Bianca Vitali e Stefano Accorsi è nato il secondo figlio e mostrano subito le foto


Bianca Vitali e Stefano Accorsi posano con il figlio appena nato, il secondo figlio. Due foto dolcissime e la coppia che sembra così diversa dal solito. Accorsi e la Vitali sempre così discreti, sempre così attenti a non mostrare la loro vita privata questa volta hanno scelto di presentare subito il loro bellissimo bimbo. Il nome scelto da Stefano Accorsi e Bianca Vitali per il secondo figlio è Alberto. Non si conosceva la presunta data del parto, solo a giugno l’attore aveva annunciato al mondo che stava per diventare papà per la quarta volta, mentre per Bianca è il secondo figlio. Ieri la dolce attesa al parco era evidentemente la dolce attesa già in ospedale. 

STEFANO ACCORSI E BIANCA VITALI: “BENVENUTO ALBERTO!”

Ed è sempre l’attore a condividere con tutti sui social la gioia di essere diventato ancora una volta papà. Due le foto scelte, nella prima sono tutti e tre in ospedale, poco dopo la nascita del piccolo. la seconda foto le mani di padre e figlio.

Immediati gli auguri di tutti, non solo i fan dell’attore ma soprattutto i colleghi. Dalla dolce Elena Sofia Ricci che quasi scrive una poesia per dare il benvenuto ad Alberto: “Evviva, benvenuto Alberto! Stamattina il sole è sorto colmo di gioia! Auguri”.

Giorgio Pasotti è stato tra i primi ad abbracciare a distanza l’amico e collega, così come Fabio Volo, Laura Chiatti. Luca Argentero comprende bene tutta l’emozione del momento, un semplice benvenuto. Mentre il regista Ferzan Ozpetek dedica al piccolo una poesia che adora:

 “Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.
I Lestrigoni e i Ciclopi
o la furia di Nettuno non temere,
non sarà questo il genere di incontri
se il pensiero resta alto e un sentimento
fermo guida il tuo spirito e il tuo
In Ciclopi e Lestrigoni, no certo,
nè nell’irato Nettuno incapperai
se non li porti dentro
se l’anima non te li mette contro.
Devi augurarti che la strada sia lunga.
Che i mattini d’estate siano tanti
quando nei porti – finalmente, e con che gioia –
toccherai terra tu per la prima volta:
negli empori fenici indugia e acquista
madreperle coralli ebano e ambre
tutta merce fina, anche profumi

penetranti d’ogni sorta; più profumi inebrianti che puoi,
va in molte città egizie
impara una quantità di cose dai dotti.

Sempre devi avere in mente Itaca –
raggiungerla sia il pensiero costante.
Soprattutto, non affrettare il viaggio;
fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio
metta piede sull’isola, tu, ricco
dei tesori accumulati per strada
senza aspettarti ricchezze da Itaca.
Itaca ti ha dato il bel viaggio,
senza di lei mai ti saresti messo
sulla strada: che cos’altro ti aspetti?

E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avrà deluso.
Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso
già tu avrai capito ciò che Itaca vuole significare – Costantino Kavafis ..

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close