La confessione di Pretelli a Matilde Brandi: “Elisabetta vuole fare l’amore con me”

Non sappiamo se questa storia nella casa del Grande Fratello VIP 5 avrà modo di nascere, sia già nata o non nascerà ma certamente Pierpaolo Pretelli ha commesso il primo passo falso. Ha infatti deciso di affidare a Matilde Brandi una confessione che la Gregoraci gli avrebbe fatto. Sarà vero? Sui social i telespettatori sono divisi su due fazioni: c’è chi crede nella genuinità di Pretelli che si sarebbe realmente preso una cotta per la Gregoraci e chi invece fa notare che forse, conoscendo bene il peso che Elisabetta ha in questa edizione del reality, starebbe facendo tutto in cerca di visibilità.

Noi non possiamo essere nella testa di Pretelli, solo lui conosce le risposte e il tempo ci spiegherà che cosa sta accadendo nella casa. Certo è che andare a parlare con un’altra persona di una confidenza che la donna che ti piace ti ha fatto, non è proprio il massimo. Proprio ieri Pierpaolo mentre tutti insieme si facevano delle domande sul rapporto di coppia dispensava consigli altri altro uomini, vantandosi per il suo saper essere un grande cavaliere. Ecco forse questa uscita fatta con la Brandi non è proprio il massimo.

Vi preannunciamo che l’audio del video in questione non è al top ma chi era in diretta sul canale 55 e in streaming dice di aver sentito senza ombra di dubbio la frase incriminata!

Ma vediamo il video

PIEREPAOLO PRETELLI SI CONFIDA CON MATILDE: ELISABETTA GREGORACI VUOLE FARE L’AMORE CON LUI

Ecco Pierpaolo avrebbe raccontato alla Brandi, la sua faccia la dice lunga di fronte a questa confidenza, che la Gregoraci sarebbe pronta a spingersi oltre. Ma sarà vero? Se ne parlerà nella sesta puntata del Grande Fratello VIP 5? Non ci resta che attendere!

Se fosse vero, probabilmente a Elisabetta non piacerebbe il fatto che qualcuno dica di lei in giro queste cose…Vedremo!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.