Zaniolo ha lasciato la storica fidanzata per Madalina Ghenea?

Nonostante questo non sia il periodo migliore per fare sbocciare nuovi amori si mormora che Zaniolo e Madalina Ghenea siano una nuova coppia. Possibile? Il calciatore ha davvero lasciato la sua storica fidanzata per la bellissima modella romena? Magari la storia d’amore tra Nicolò Zaniolo e Sara Scaperrotta era già finita e Madalina è arrivato solo dopo o forse non è vero niente. Al momento si sa molto poco ma è Gabriele Parpiglia a lanciare il gossip, quindi è quasi una certezza. C’è un dettaglio che Parpiglia ha notato ed è quello che avrebbe rivelato tutto. Due storie Instagram identiche per la Ghenea e Zaniolo, un disegno postato da entrambi e accompagnato da un cuore. Può bastare questo per parlare di addii e nuovi amori? In poche ore tutti ne parlano e il 21enne giallorosso è diventato il protagonista di una liasion di cui tutti vorrebbero sapere di più.

ZANIOLO E’ ALLE PRESE CON LA RIABILITAZIONE MA MADALINA GHENEA POTREBBE ESSERE LA SUA CURA MIGLIORE

Dopo l’intervento ai legamenti per Nicolò Zaniolo c’è la riabilitazione ma anche i media sportivi adesso parlano di questo presunto amore. Nessuno dei due ha al momento smentito il dolce pettegolezzo, quindi sarebbe un altro segno che è tutto vero.

Chi segue il calcio conosce Zaniolo ma di occasioni per farsi conoscere la splendida Madalina Ghenea ne ha già avute tante. Varie le sue partecipazioni in alcuni film ma tutto è iniziato con un videoclip di Eros Ramazzotti e poi con il calendario Peroni. Nel 2011 l’abbiamo anche vista tra i protagonisti di Ballando con le Stelle e quattro anni fa al festival di Sanremo accanto a Carlo Conti. 

Non ci resta che attendere qualche indizio in più, magari sarà ancora Parpiglia a dire altro o forse sarà la nuova coppia a confermare o smentire tutto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.