Milano si imbianca: i Ferragnez e il piccolo Leo alla scoperta della neve

Milano, come molte altre città del Nord Italia, questa mattina si è svegliata ricoperta dalla neve. Una nevicata attesa e annunciata, che come sempre però stupisce. Vedere il bianco che ricopre tutto, soprattutto in questo finale di 2020, sembra essere quasi un presagio, un buon augurio per spazzare via il funesto 2020! E tra i tanti milanesi pronti ad ammirare la neve, e ad andare alla scoperta della città ricoperta, anche i Ferragnez. Chiara Ferragni e Fedez infatti, stanno trascorrendo le loro vacanze di Natale nel capoluogo lombardo e questa mattina non potevano fare regalo più gradito al piccolo Leo, portandolo nel parco per giocare con la neve. Leone, come tutti i bambini milanesi che oggi hanno avuto la fortuna di indossare un cappottino più pesante e il cappellino per proteggersi dal freddo, non poteva che essere colpito dalla bellezza della neve a Milano!

E come sempre accade, quando ci sono i Ferragnez di mezzo, ci sono anche i video che immortalano ogni momento! Questa mattina il piccolo Leone è stato protagonista involontario di un incidente proprio sulla neve. Un incontro ravvicinato con il freddo della neve proprio sul volto! Un video che ha strappato un sorriso anche alle persone rimaste sole in queste feste di Natale, che si fanno anche compagnia, seguendo le mirabolanti avventuire di Leo sui social!

E dopo il giro al parco, alla scoperta della neve anche sul balcone di casa, Leone è davvero uno spettacolo!

Il piccolo Leo alla scoperta della neve a Milano

Non poteva che essere Chiara a immortalare il tutto, mentre Fedez e Leo correvano felici sulla neve

https://www.instagram.com/p/CJV3L11KpOD/?utm_source=ig_web_copy_link

Leone del resto è una piccola star anche dei social. I suoi video sono sempre pieni di commenti e fanno incetta di like da tutto il mondo. La sua strada sembra essere segnata: diventerà anche lui una star come la sua mamma?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.