Antonella Clerici e Vittorio Garrone, fine settimana in Liguria ma qualcuno si arrabbia (Foto)

Dopo tanti fine settimana trascorsi in casa Antonella Clerici e Vittorio Garrone si sono concessi un po’ del loro amato mare (foto). Il loro solito selfie di coppia ma questa volta con i sorrisi nascosti dietro le mascherine, un modo per dare l’ennesimo messaggio, perché è ovvio che avrebbero potuto toglierle, ma quanti commenti negativi ci sarebbero stati? In tanti hanno apprezzato il gesto ma altri hanno criticato la presenza di Antonella Clerici e del suo compagno in una regione diversa dalla loro. Tutto questo mentre il Piemonte diventa zona rossa. Nessuna risposta da parte della conduttrice, ci sono i follower che l’hanno fatto per lei. La zona rossa inizia da oggi, inoltre a chi ha la seconda casa è concesso di spostarsi. Giusto o meno la Clerici e Garrone hanno rispettato le regole, inoltre Antonella è uno dei pochi personaggi famosi che è sempre rimasta a casa evidenziando che doveva farlo per dare il buon esempio.

IL SELFIE DI ANTONELLA CLERICI E VITTORIO GARRONE 

I loro scatti di coppia sono un po’ tutti uguali, semplici, nessuna foto studiata, questa volta però non si vede il sorriso. Anche loro stanchi come tutti. “Corri amore, corri, finirà questo periodo e ti riprenderai la tua adolescenza” ha commentato Antonella Clerici mostrando una storia con la sua Maelle che corre vicino casa, gioca con il loro cane. Come tutti i ragazzini è a casa, anche se ha avuto la fortuna di continuare a frequentare la scuola in presenza. E’ in prima media Maelle, è cresciuta e questo periodo così strano è motivo di sofferenza per la sua mamma.

“Purtroppo nelle seconde case anche da fuori regione possono… e’ l’assurdo perche’ da domani che in Liguria saremo arancioni io per esempio non potrò da Santa andare a Rapallo (3,5 km.,dicasi 3,5!!) perche’ altro comune! I paradossi italiani” commenta una follower indispettita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.