Il matrimonio di Sara Tommasi e Antonio Orso con poche persone e una spa per festeggiare (Foto)

Dopo un anno d’amore Sara Tommasi e Antonio Orso si sono sposati. Tra le storie Instagram Sara Tommasi ha pubblicato alcune foto del matrimonio e pochi minuti fa un breve video in cui conferma le nozze e ringrazia tutti per l’affetto. Sara seduta al tavolo per la cena a lume di candela con suo marito, ma questa mattina per la coppia c’è stato un momento davvero speciale. Si sono uniti in matrimonio con rito civile nel comune di Massa Martana, in provincia di Perugia. Con loro pochissime persone e poi pomeriggio in pieno relax a Terni con luna di miele in una spa. “Grazie per i messaggi che mi avete scritto nel mio giorno più bello”, la Tommasi mostra felice la sua fede, si scusa perché non riesce a rispondere a tutti. Sarà Novella 2000 a pubblicare le foto del suo matrimonio, nozze che aveva anticipato mostrandosi in abito bianco, ma non era certo quello scelto per il sì.

SARA TOMMASI E ANTONIO ORSO MATRIMONIO NEL RISPETOT DELLE NORME ANTI-COVID

Prima dell’arrivo delle critiche gli sposi hanno voluto più volte specificare che il matrimonio è avvenuto nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. La famiglia di Antonio Orso non era presente, vive in un’altra regione, solo questo il motivo dell’assenza.

Sara e Antonio non hanno voluto rinunciare al matrimonio, non hanno rimandato, avranno magari modo di festeggiare quando sarà possibile con le persone più care. Durante la cerimonia un momento emozionante, l’Ave Maria suonata da un amico della coppia, il sassofonista Moreno Romagnoli. Per Sara Tommasi abito da sposa bianco firmato da Paola D’Onofrio, bouquet di rose rosse. Per lo sposo un elegante completo blu. 

Sara Tommasi è finalmente felice, le auguriamo di essere amata e protetta come tutti meritano. Non era il matrimonio che la coppia aveva immaginato ma è tutto il resto che conta. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.