Damiano Carrara rimanda le nozze dopo l’incidente della fidanzata

Il matrimonio di Damiano Carrara sembra sia stato rimandato, le nozze dello chef erano state annunciate per l’estate ma dopo l’incidente della fidanzata sembra che i progetti siano cambiati. Damiano Carrara, che sta per tornare in tv con Fuori Menù, qualche settimana fa ha mostrato tra le sue storie di Instagram cosa era accaduto. Ha raccontato della caduta di Chiara, dell’incidente che costringeva a letto la sua fidanzata. Una giornata in ospedale e Damiano alla fine era riuscito a portare la fidanzata a casa, con l’intenzione di occuparsi lui di tutto. Una brutta caduta ma Chiara per fortuna non aveva battuto la testa, si era però fratturata una vertebra. Una frattura che necessita di un lungo riposo a letto.

DAMIANO CARRARA DEVE RIMANDARE IL MATRIMONIO CON CHIARA

Di certo la fidanzata del famoso chef presto si rimetterà in piedi ma siamo già a maggio ed è Pirrotta che a Ogni Mattina ha rivelato quale che sarebbero le intenzioni della coppia. Le indiscrezioni non sono ancora state confermate da Damiano ma l’esperto di gossip sembra sicuro delle sue informazioni. Sembra infatti che siano già stati avvisati gli invitati.

Non è mancata l’ironia pensando alle fan dello chef. Non facciamo invece mancare gli auguri di pronta guarigione alla dolce Chiara che di certo immaginava diverso il periodo da dedicare ai preparativi del suo matrimonio. Al momento ovviamente non si sa nemmeno di quanto slitteranno le nozze. E’ necessario attendere gli sviluppo dell’infortunio, la caduta risale al 19 aprile, è davvero troppo presto. 

E’ cascata a terra e ha picchiato la schiena molto molto forte e infatti si è fratturata una delle vertebre” è con questa parole che il seguitissimo Damiano Carrara informava tutti dell’incidente della sua fidanzata prima che arrivasse il gossip o notizie errate.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.