Diletta Leotta e Can Yaman altro che crisi: relax sul Lago di Como

Per chi avesse ancora dubbi…Nessuna crisi tra Can Yaman e Diletta Leotta, tra loro le cose vanno a gonfie vele. Del resto era stata anche la speaker radiofonica a confermare che non c’era nessuna crisi all’orizzonte, ai microfoni di Striscia la notizia, dopo aver ricevuto l’ennesimo tapiro. Valerio Staffelli aveva tra l’altro potuto constatare con i suoi occhi che Diletta, prima di arrivare in radio, era insieme al bell’attore turco. Ed è stata sempre la conduttrice a spiegare che non c’è nulla di male in quelle foto pubblicate dalla rivista Oggi, a parte le modalità visto che per scattare quelle immagini è stato mandato un drone a casa sua. Le immagini pubblicate sulla rivista Oggi che tanto hanno fatto scalpore, ci mostrano Diletta e quello che era un flirt appena sbocciato con un uomo molto noto, nel mese di dicembre, quando lei ancora neppure aveva conosciuto Can Yaman. L’attore turco non avrebbe di certo potuto essere geloso di quelle immagini, visto che neppure aveva incontrato la sua futura sposa!

Tutto è bene quel che finisce bene quindi! Diletta e Leotta sono stati paparazzati questo fine settimana mentre si godevano alcune ore di relax sul Lago di Como. Da oggi in edicola tutte le foto per la rivista Chi.

Diletta Leotta e Can Yaman: fine settimana sul Lago di Como a tutto relax

Sul giornale di Alfonso Signorini si legge:

TRA DILETTA LEOTTA E CAN YAMAN È ESPLOSA DI NUOVO LA PASSIONE- DOPO LA PROPOSTA DI MATRIMONIO E LE PRESENTAZIONI IN FAMIGLIA IL LEGAME FRA L’ATTORE E LA CONDUTTRICE SI ERA RAFFREDDATO. MA ORA ECCOLI IN UN ESCLUSIVO RESORT SUL LAGO DI COMO PER UNA ROMANTICA FUGA D’AMORE. LE POLEMICHE SONO ALLE SPALLE. Sono al Mandarin Oriental, esclusivo hotel a 5 stelle sul lago di Como. La conduttrice ha raggiunto il resort sabato sera, dopo aver seguito per Dazn l’anticipo di campionato fra Milan e Benevento.Yaman, che fino a venerdì era a Roma, si è spostato in gran segreto e ha atteso la fidanzata in hotel. Lì hanno trascorso la domenica, mentre lunedì mattina sono tornati a Milano. Il servizio completo è sul numero di “Chi” in edicola da oggi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.