Nozze d’argento per Sinisa Mihajlovich e Arianna Rapaccioni: si sono risposati a Porto Cervo

Da sempre innamoratissimi Sinisa Mihajlovich e Arianna Rapaccioni non hanno perso l’occasione di festeggiare le nozze d’argento. 25 anni di matrimonio per l’ex calciatore e l’ex showgirl che hanno scelto di sposarsi di nuovo ma questa volta a Porto Cervo. Tutto così romantico ma niente di eccessivo per Sinisa e Arianna. Ovviamente hanno voluto accanto per l’occasione tutta la famiglia e le persone più care. Si sono sposati nel 1996 e per le nozze d’argento hanno rinnovato i voti, le promesse, lo scambio delle fedi, per poi festeggiare tutti insieme. “Le gioie di oggi i ricordi di ieri e le speranze di domani” ha scritto la moglie di Sinisa Mihajlovich sul suo profilo Instagram felice di coronare questo sogno. 

SECONDO MATRIMONIO PER SINISA MIHAJLOVICH E ARIANNA RAPACCIONI

L’allenatore del Bologna ha sposato ancora una volta sua moglie e questa volta i testimoni sono stati i figli. A portare le fedi a mamma e papà è stata Viktorija, la primogenita della coppia. Romantica e felice la sposa ha pubblicato lo scatto di 25 anni, il giorno del loro matrimonio, scrivendo: “Ne abbiamo fatta di strada in questi 25 anni…”.

La loro famiglia è molto unita, il loro amore è evidente e nella chiesa Stella Maris a Porto Cervo si sono risposati, hanno promesso per la seconda volta, emozionati forse anche più della prima volta. Subito dopo una festa che hanno mostrato tra una storia e l’altra di Instagram. Momenti meravigliosi per la coppia che è nata negli anni ’90 quando lei era soubrette in tv. Arianna ha poi preferito dedicarsi alla famiglia e lasciare la carriera nel mondo dello spettacolo. Era il 1995 e l’anno dopo erano già marito e moglie, non si sono più staccati.

Particolare l’abito scelto dalla Rapaccioni per le nozze d’argento, una sposa diversa dalle solite, niente bianco, niente colori chiari, la semplicità di un abito estivo. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.