Alessia Macari è incinta ma Belen la costringe a cambiare il nome scelto

Bebè in arrivo: Alessia Macari è incinta e con un post sui social ha appena annunciato la gravidanza ma è già polemica con Belen. Cosa c’entra Belen Rodriguez con la gravidanza di Alessia Macari? Tutta colpa del nome scelto dalla showgirl argentina per sua figlia. Luna Marì è appena nata ma lei ed Antonino Spinalbese avevano annunciato da tempo il nome scelto per la bambina. Alessia è rimasto ugualmente malissimo perché anche lei avrebbe voluto chiamare Luna sua figlia, ricordando così la cagnolina morta a cui era tanto affezionata. La Ciociara di Avanti un altro non vuole che qualcuno le dica di avere copiato la Rodriguez. In realtà Alessia Macari non sa ancora se nascerà una femmina o un maschio ma anche se il fiocco sarà azzurro c’è di mezzo Belen.

ALESSIA MACARI AL QUARTO MESE DI GRAVIDANZA NON CONOSCE ANCORA IL SESSO DEL BEBE’

La Macari che nel 2019 ha sposato il centrocampista del Benevento Oliver Kragl aveva pensato anche al nome per il figlio maschio, le sarebbe piaciuto tanto Thiago, ma anche qui c’è di mezzo Belen. Il nome sarebbe troppo simile a quello di Santiago. Quindi, è davvero una ossessione questo paragone continuo tra lei e la showgirl appena diventata mamma per la seconda volta.

Intanto, l’ex concorrente vip del Grande Fratello si consola con il servizio fotografico che pubblica la rivista Chi. E’ al settimanale di gossip che anticipa la nuova decisione: se sarà femmina potrebbe chiamarla Sia. Ci sembra che nessuna figlia di personaggi famosi abbia questo nome. Se invece nascerà un maschietto sembra che la scelta del nome toccherà al marito. 

“Il nostro desiderio era quello di chiamarla Luna, come la nostra cagnolina che non c’è più. Solo che Belen ha scelto questo nome e non voglio copiare nessuno. Da maschio mi piace Thiago ma sembra il diminutivo di Santiago” si legge su Chi. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.