Diletta Leotta e Can Yaman amore al capolinea? Si parla di un litigio bomba

La storia tra Can Yaman e Diletta Leotta continua a far discutere. Mentre i due piccioncini trascorrono insieme il loro tempo, appena possono, impegni permettendo, c’è chi continua a credere che questa storia in realtà, sia solo una grande montatura. Eppure Diletta lo ha spiegato in tutte le lingue: lei e Can si amano e non si riesce proprio a credere per quale motivo, ci sia ancora qualcuno pronto a non credere a questa magica storia d’amore. Troppo bella per essere vera? Forse per qualcuno è così. Da ieri in particolare sui social girano delle voci di una possibile crisi tra i due. O meglio, Alessandro Rosica, una sorta di investigatore/paparazzo, da sempre convinto che Can e Diletta stiano fingendo, ha raccontato che nelle prossime ore arriverà la bomba: la notizia della loro rottura. E siccome questa storia è finta, anche il finale sarà scritto a tavolino per cui i fan di Can e Diletta, assisteranno a una vera e propria litigata tra i due. Un litigio che metterà fine a questa storia, che in realtà secondo il rosica, non sarebbe mai nata.

Can Yaman e Diletta Leotta amore al capolinea?

Non possiamo sapere quanto ci sia di vero ma Rosica spiega attraverso i suoi canali social di essere in possesso delle prove che possono dimostrare quanto racconta e che presto, tutti i fan di questa coppia, e gli appassionati del mondo del gossip, assisteranno alla fine della relazione…Cosa possiamo quindi fare? Assolutamente nulla, solo aspettare!

Per il momento Can e Diletta non hanno commentato in nessun modo questa voce che circola da ieri sera, forse per non dare troppo adito alle voci, che per l’ennesima volta vorrebbero turbare la loro tranquillità! Vedremo cosa accadrà anche se l’investigatore sembra essere convinto: “Se non si lasceranno è perchè stanno ancora fingendo”. UN po’ troppo facile così però…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.