Matrimonio a prima vista Italia: scoppia l’amore tra due ex protagonisti divorziati

Dove non arrivano gli esperti, a quanto pare, arriva la voglia dei protagonisti di Matrimonio a prima vista Italia, di trovare davvero l’amore. Ne sanno qualcosa Fabio Peronespolo e Giorgia Pantini che hanno partecipato alla sesta e alla quinta edizione di Matrimonio a prima vista Italia. I loro matrimoni, sembravano essere destinati a durare in eterno e invece, un mese dopo la scelta finale, li abbiamo trovati praticamente trasformati. In entrambi i casi, quelle relazioni che avevano fatto sognare il pubblico, per l’ottimo feeling che si era creato, non esistevano più. E così era finita in malo modo tra Giorgia e Luca, che si erano fatti accuse molto forti tra loro, decidendo anche di non incontrarsi davanti agli esperti. Ed era finita malissimo anche tra Fabio e Clara. Oggi però a quanto pare, il bel lombardo e la biondissima e bellissima Giorgia, hanno deciso di darsi una nuova possibilità e si sono messi insieme!

Giorgia Pantini e Fabio Peronespolo: scoppia l’amore

Non è la prima volta che succede. Prima di loro anche Nicole e Marco avevano provato a conoscersi, in quanto protagonisti di questo programma. La relazione però non è andata bene e alla fine Nicole e Marco si sono lasciati. Sembrano invece andare molto bene le cose tra Giorgia e Fabio che stanno passando alcuni giorni di vacanza insieme. E’ stata la romana a condividere sui social le prime foto insieme, in occasione del compleanno di Fabio. Lo scorso anno, il ragazzo aveva festeggiato insieme a Clara, durante le registrazioni di Matrimonio a Prima vista Italia ( ricorderete che lei gli aveva regalato una bella camicia floreale). Oggi i 34 anni li festeggia al fianco di Giorgia. I due per il momento non si sono molto esposti sui social ma sembrano essere davvero molto affiatati. Questo nuovo amore durerà? Vedremo.

Vanno a gonfie vele le cose tra Martina e Francesco, che hanno già deciso la data delle nozze.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.