Walter Zenga dopo venti anni confessa il rimpianto per Hoara Borselli

Venti anni fa Walter Zenga e Hoara Borselli erano una delle coppie più belle del mondo dello spettacolo, poi tutto finì all’improvviso e solo adesso l’ex portiere confessa che è stata colpa sua. Zenga lo racconta aggiungendo quella nota di rimpianto, perché solo adesso ha capito il suo errore. Aveva 40 anni e non la maturità che possiede adesso. E’ alla rivista Nuovo che Walter Zenga ha confidato cosa accadde. Sette anni insieme e poi nel 2002 l’addio. Si definisce un “maschio idiota”, così era l’ex calciatore, ma cosa ha fatto alla sia bellissima ex compagna? La mise davanti a una scelta e in quel momento Hoara Borselli fece la scelta migliore. Costrinse Hoara a scegliere tra lui e il lavoro.

Hoara Borselli scelse Centovetrine e finì tutto con Walter Zenga

Walter Zenga si prende tutte le colpe, oggi non chiederebbe mai alla sua compagna di fare una scelta così assurda ma in quel periodo gli sembrò giusto. Hoara per lui si era trasferita in America, lo aveva seguito per amore; Walter non solo non ha fatto lo stesso ma non la voleva libera.

“Quando a lei hanno proposto di recitare nella soap Centovetrine, le ho detto che doveva decidere se accettare o stare con me e lei giustamente ha scelto la sua carriera. Se potessi tornare indietro seguirei Hoara come aveva fatto lei qualche anno prima, mollando tutto per trasferirsi a vivere in America con me. Ma a 40 anni non avevo ancora la maturità di oggi”.

L’ex coppia ha sempre avuto un ottimo rapporto e la Borselli non ha esitato a difendere il suo ex quando di recente il gossip l’ha coinvolto al GF Vip. Entrambi hanno due storie d’amore importanti, Walter con Raluca Rebedea, la splendida Hoara è sposata con Antonello Costigliola e da lui ha avuto due figli, di 12 e 9 anni.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.