La festa di compleanno di Mia, la figlia di Giorgia Palmas e Filippo Magnini ha compiuto un anno

Una festa di compleanno in casa per la piccola Mia, la figlia di Giorgia Palmas e Filippo Magnini. Dolcissimi gli auguri di mamma e papà alla loro bambina per il primo anno di vita e poi c’è anche Sofia, la primogenita della showgirl, che adora la sua sorellina. Una famiglia meravigliosa ed è Magnini a confessare che nemmeno nei suoi sogni più belli avrebbe mai sperato di potere vivere delle emozioni così forti. Un anno di vita tutti insieme e sui social entrambi mostrano un po’ del loro amore. Quella di Giorgia Palmas e Filippo Magnini sembra la storia d’amore perfetta, una favola. Con un abitino delizioso e un dolce muffin in mano la festeggiata ha posato davanti alla sua prima torta di compleanno, una torta rosa con dei dolcissimi panda.

Gli auguri di buon compleanno di Giorgia Palmas a sua figlia Mia

“25 Settembre… un anno fa sei arrivata tu Mia e sei stata da subito un lampo di Vita, di luce serena, un’esplosione di felicità, di Amore puro, infinito… ho iniziato ad amarti follemente dal primo istante che ho saputo di aspettarti e ogni giorno il mio Amore cresce con te buon Compleanno principessa dei nostri cuori, sei una gioia infinita”.

Filippo Magnini non poteva scrivere parole meno belle, entrambi fanno a gara con le parole d’amore e felicità: “Neanche nei sogni più belli avrei mai sperato di poter vivere delle emozioni così forti. Il nostro primo anno insieme. Sei così piccola ma allo stesso tempo già così grande. Sorridi sempre Amore mio, noi intanto ti sbaciucchiamo tutta! Quanto sono fortunato ad avere una famiglia così bella. Ti Amo, vi Amo… PAPÀ”.

“Io impazzisco” è il commento dell’ex velina di Striscia la notizia nel leggere le parole di suo marito nel giorno del compleanno della figlia. Tantissimi gli auguri per Mia, tantissimi i commenti per la loro bellissima famiglia, ed è solo l’inizio di una vita meravigliosa.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.