Ambra Angiolini e Allegri non si parlano più anche per un sospetto dell’allenatore?

ambra allegri

Il gossip non molla l’ex coppia formata da Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri. Tutti schierati dalla parte dell’attrice ma non solo per il tradimento, soprattutto per l’errata consegnata del tapiro d’oro. In più si vocifera che l’allenatore della Juve abbia chiesto alla sua ex fidanzata di pagarli l’affitto della casa che occupava a Milano. Così salta fuori qualche altro dettaglio, che Allegri sembra avere qualche sospetto su Ambra. Niente di ufficiale, niente di confermato ma si mormora che Allegri pensa che sia stata la Angiolini a rivelare il tradimento. Quindi l’attrice avrebbe diffuso la notizia che era stata tradita dall’uomo che amava e per questo Allegri si sarebbe arrabbiato.

Ambra e Allegri dopo anni d’amore adesso si ignorano

Il sospetto dell’allenatore bianconero potrebbe anche essere reale, non ci sarebbe niente di strano ma il settimanale Chi precisa che era al corrente già da tempo che forse Allegri aveva tradito Ambra. Forse è vero che l’ex ragazza di Non è la Rai è stata l’ultima a saperlo ma in ogni caso non cambiano i fatti.

Lei si era trasferita da Brescia a Milano, nella casa milanese dell’allenatore, terribile scoprire ciò che adesso sanno tutti. Poi c’è stata la consegna del tapiro d’oro di Striscia la notizia, davvero assurdo pensare che sia stata Ambra ad aggiornare tutti sulla sua vita privata.

Inoltre, l’attrice è stata invitata in molti programmi, in tanti le hanno chiesto un’intervista ma lei ha sempre rifiutato. Ambra ha detto no a cifre che immaginiamo importanti. Sarà invece in tv o presente in altre interviste per parlare dell’uscita della serie tv Le fate ignoranti, per parlare di lavoro, poi se ci sarà un commento sarà solo lei a deciderlo.

Sono questi i nuovi dettagli che raccontano il gelo che c’è tra i due ex, sono le ultime indiscrezione del settimanale Chi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.