Giulia Salemi sorprende Pierpaolo Pretelli con il regalo per il primo anniversario

pretelli salemi regali

Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli hanno appena festeggiato il loro primo anniversario di fidanzamento ma per il primo anno d’amore è stata lei a sorprendere davvero il suo fidanzato. Hanno scelto la Capitale per aggiungere romanticismo e Pierpaolo ha iniziato con le sorprese facendo preparare la camera d’albergo con rose rosse e palloncini rossi; che forse un po’ stonavano con gli altri colori e magari l’effetto sorpresa era anche un po’ ovvio. Pretelli ha proseguito con la cena vista Colosseo, location che Giulia Salemi ha gradito molto. Con lui ha scoperto non solo l’amore ma anche i piatti golosi. Per finire un tortino dolce nel piatto con candelina e il “Buon anniversario” al cioccolato. Tutto così tenero e romantico ma passiamo ai regali.

Giulia Salemi ha regalato al suo fidanzato un orologio Cartier

Non c’è dubbio che abbia vinto lei con il suo regalo, con la motivazione, con la dedica che ha fatto piangere Pierpaolo, commossa da tanto amore e tante attenzioni. Il 31enne legge la dedica della sua fidanzata: Giulia ha preparato un video pieno d’amore, momenti che ripercorrono la loro storia, dal primo bacio nella casa del Grande Fratello Vip all’importanza del loro amore oggi. Pretelli è in lacrime, così emozionato e felice, poi i due si scambiano i regali.

Lui resta senza parole, nella loro camera dell’hotel romano apre la scatola con il prezioso dono: un orologio Cartier del valore di quasi 3000 euro. E’ il modello Tank Solo Quarzo con quadrante bianco. Il desiderio di Giulia era quello di regalargli qualcosa di importante perché è importante questo primo anniversario.

Per lei Pretelli ha scelto un prezioso anello d’oro, un chiodo ma lei si è emozionata di più per la cena, per quel tortino, per il brano di Cesare Cremonini… “Vorrei… vorrei esaudire tutti i sogni tuoi”. Auguri ai dolcissimi Prelemi!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.