Pago su Serena Enardu: “Ci son cascato di nuovo”

Poche parole e Pago racconta cosa è successo con Serena Enardu: "Ci son cascato di nuovo"
pago serena insieme

Finalmente arriva la conferma di Pago, lui e Serena Enardu sono tornati insieme, sono di nuovo una coppia. Era un po’ il segreto di Pulcinella, era chiaro da tempo che stessero provando a rimettere insieme i pezzi della loro storia d’amore. Una storia fatta anche di molti momenti bassi, di accuse, ma adesso tra Pago e Serena Enardu l’amore sembra sia tornato. Per usare le parole del cantante: “Ci son cascato di nuovo”. E’ con una storia Instagram che l’artista ha condiviso che arriva la conferma. Dalla celebre “Me ne frego” di Achille Lauro il suo ritorno con l’ex tornista di Uomini e Donne. Per anni il loro tira e molla è stato al centro del gossip passando anche da un reality show a un altro e adesso entrambi confermano tutto condividendo la stessa simpatica foto.

E’ ufficiale, Pago e Serena Enardu sono tornati insieme

Tra separazioni, liti in pubblico e nuove storie d’amore tutti pensavano che la coppia non avesse più voglia di riprovarci. Sono invece tornati sui loro passi e forse questa volta potrebbe davvero essere per sempre. Di certo non trascorreranno il Natale insieme. Il figlio di Serena, Tommaso, è a Los Angeles, ospite da quella che considera davvero la sua famiglia americana. La Enardu era così triste da non volere fare nemmeno l’albero di Natale ma un commento ad un suo post le ha restituito l’allegria. La mamma americana del suo Tommy l’ha invitata a trascorrere il Natale a casa loro. Ovviamente Serena mollerà tutto per andare da suo figlio, felice anche di poter conoscere il mondo e le persone con cui lui vive già da un po’ di tempo.

Di certo Pago e Serena Enardu riusciranno a resistere alla distanza e alle feste da trascorrere così lontani, di certo avranno imparato molto dai loro errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.