How I met your mother, la sitcom è su Italia 1

How I met your mother”, conosciuta in Italia con il titolo “ E alla fine arriva mamma”, è una sitcom creata da Craig Thomas e Carter Bays. La serie approdò in Italia l’11 febbraio 2008, ma gli ascolti tradirono le aspettative sperate ed in poco tempo, la serie fu sospesa e sostituita. A partire dal 31 gennaio 2011 la sitcom è tornata su Italia 1 alle 14.50, questa volta con il titolo originale e al contrario di quanto è accaduto precedentemente,  oggi la serie sta riscuotendo un grande successo. Fino ad oggi, si è aggiudicata cinque premi Emmy, il più importante premio televisivo a livello internazionale.

“How I met your mother” segue le vicende del protagonista Ted Mosby (Josh Radnor), il quale, ormai giunto all’età adulta, decide di raccontare ai suoi due figli, la sua vita, prima di incontrare la loro mamma. La sitcom è ambientata nel 2030, ma vi sono costanti flashback, che riportano Ted ai giorni nostri, giorni in cui il suo vivere era incentrato sulla ricerca di una donna, la donna della sua vita. Ted, all’epoca giovane architetto, dopo aver avuto la notizia del fidanzamento ufficiale tra i suoi due migliori amici Lily e Marshall, pensa che sia giunto il momento di trovare l’anima gemella. Impresa che si dimostrerà assolutamente non facile. Affiancato da un altro simpatico ed eclettico personaggio, Barney Stinson, che a volte riesce persino ad ottenere maggiore visibilità rispetto al vero protagonista, Ted intraprenderà una serie di storie d’amore, molte delle quali si riveleranno veri e propri fallimenti.  

Sarebbe errato ritenere questa serie tv scontata o limitata. Seppur a prima vista, sembri che si tratti della ricerca affannosa di una futura moglie, in realtà la sitcom tratta molteplici argomenti differenti, primo fra tutti l’amicizia, quella vera. Ogni personaggio sa di poter contare su pochi ma fidati amici.

Oltre a Ted Mosby, collezionista di delusioni amorose, ma inguaribile romantico, troviamo Barney Stinson (Neil Patrick Harris), seducente Don Giovanni, che lavora presso Wall Street e il cui unico obiettivo è quello di andare a letto con più donne possibile, in continua competizione con Ted. E’ uno dei personaggi più apprezzati della sitcom, perché simpatico, brillante, a volte persino tenero di cuore. Scrive anche un blog in cui dispensa consigli bizzarri e sviluppa regole che hanno il fine di disciplinare la vita sentimentale.

Ricordiamo “Il diritto di recesso”: se non piace un/una ragazzo/a con cui si è usciti, si può scaricare entro 5 minuti.

Oppure la lista dei 24 punti in comune fra le donne e i pesci, tra i quali “entrambi sono attratti da oggetti che luccicano”, per questo indossa una camicia “lucida” per andare in discoteca.

O ancora, “La scala Pazza/Gnocca”: è un grafico immaginario con il quale Barney indica se una ragazza è più pazza o più gnocca.

Importanti sono anche Marshall Eriksen (Jason Segel), il migliore amico di Ted, laureando in legge, il cui sogno è quello di difendere la natura e la sua fidanzata storica Lily Aldrin (Alyson Hannigan), una maestra d’asilo che ama dipingere. In seguito, al ristretto gruppo di amici, si aggiungerà Robin Scherbatsky (Cobie Smulders), una sensuale giornalista che farà perdere la testa a Ted, ma che tra la terza e la quarta stagione andrà a letto con l’affascinante Barney, facendolo poi innamorare di sé, contro ogni aspettativa. Attorno ai principali interpreti, ruoteranno, nel corso delle diverse stagioni, numerosi personaggi bizzarri ed eccentrici.

La sitcom, in America,  è ormai giunta alla sesta stagione, ma non si hanno ancora notizie su un possibile seguito. Alla fine, riusciremo a conoscere la tanto attesa moglie di Ted? Staremo a vedere.

Nicole Cascione

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.