Pretty Little Liars: chi ha paura di “A”?


Pretty Little Liars riassunto episodio 7 marzo 2011

Allora? Siete entrati anche voi nel tunnel di Pretty Little Liars? Immagino proprio di sì!
Avevamo lasciato le nostre quattro amiche di Rosewood in preda ai sensi di colpa per aver appoggiato Alison nella bravata che era costata la vista a Jenna. Nell’episodio trasmesso lunedì sera da Mya, “Uccidere la ragazza che ti deride”, continuano a torturarsi per l’accaduto e nel frattempo si trovano a dover affrontare nuovi problemi legati a vecchi segreti. Emily comincia a simpatizzare con Toby Cavanaugh; Hanna si dispera perché il suo ragazzo la rifiuta sessualmente e (forse per una inconscia vendetta) gli distrugge a macchina; Spencer viene vessata dalla famiglia e, in particolar modo dalla sorella Melissa, per essere stata sorpresa a baciarsi con il suo futuro cognato; infine, Aria è tormentata dall’indecisione perché non sa se raccontare alla madre della scappatella del padre e, in più, incontra proprio l’amante del signor Montgomery nella galleria d’arte dove la genitrice lavora.
Insomma, non ci si annoia di certo da queste parti…
Nella prossima puntata, infatti, le ragazze decideranno di bloccare tutti i messaggi da parte di “A”, ma non faranno altro che peggiorare la situazione scatenandone le ire. La misteriosa ricattatrice alzerà di molto la posta e metterà le giovani in condizioni spiacevoli, facendo lievitare la paura alle stelle…
Godetevi il prossimo episodio!

Francesca MaceroniUltime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close