Il finale di Pretty Little Liars 5 svela chi è A: ma chi è Charles DiLaurentis?

Finale di stagione con il botto per Pretty Little Liars 5: come promesso tutta la verità su A viene svelata, o meglio, i fans della serie americana amatissima in tutto il mondo scoprono chi è A ma non sanno ancora quali sono i motivi che hanno spinto questa persona a fare tutto quello che ha fatto. Iniziamo con la prima domanda e diamo la prima risposta: chi è A? Nel 25esimo episodio della quinta stagione di Pretty Little Liars scopriamo che A è Charles DiLaurentis un personaggio che come avrete capito dal nome è imparentato con i protagonisti storici della serie, da Jason a Alison. Ma chi è Charles è davvero lui Big A? Che sia lui A pare essere una certezza assoluta. La regista della serie inoltre ha anche confermato che i primi dieci episodi della sesta stagione serviranno per dare ai fans della serie tutte le risposte sull’operato di A, sul perchè di tanta rabbia, sul perchè degli omicidi e di tutto il male che le Liars hanno dovuto affrontare in questi anni. Ma i dubbi appunto ci sono e le domande sono tante. E come è tipico per chi segue questa serie ecco le ipotesi più strane in quello che è da anni ormai un must: le teorie su A di Pretty Little Liars. Marlene King però lo aveva detto che il finale della quinta stagione avrebbe dato le risposte, perchè non dobbimao crederle pensando che A sia un altro personaggio? Noi le crediamo e quindi ripartiamo dalla fine. Charles DiLaurentis è A. Ma chi è Charles?

charlesA scoprire il nome di A è Spencer che svela quindi l’arcano. A quanto pare, stando alle varie teorie dei fan, il ragazzo potrebbe essere il figlio di Jessica, fratellastro quindi di Jason ma anche di Alison. Jessica DiLaurentis avrebbe fatto tutto per proteggerlo dopo averlo dovuto lasciar andare via, non si capisce bene per quali motivi ma pare che questi siano legati al fatto che il bambino, sin da piccolo fosse diverso. Potrebbe essere un transgender. Charles potrebbe esser cresciuto nel corpo di un uomo ma probabilmente sin da piccolo amava i vestiti delle bambine, giocare con le bambole ( da qui si spiegano le ossessioni di A per gli abiti femminili, per le parrucche, per le bambole). I motivi che avrebbero portato Charles a fare del male alle Liars non riguarderebbero in modo diretto le ragazze che non avrebbero nessuna colpa se non quella di essere nate nelle loro famiglie. Pare infatti che Charles sia stato abbandonato a causa di quello che sul suo conto si diceva e che tutte le famiglie delle ragazze siano coinvolte.

La King aveva avvertito i fan che in tutti gli episodi della quarta e della terza stagione di Pretty Little Liars ci sarebbero stati tantissimi indizi validi per scoprire chi fosse A e quanto pare, anche secondo le teorie dei tanti fan, tutti gli indizi portano a Charles DiLaurentis che avrebbe conosciuto le Liars da bambino ( dovrebbe essere più grande di loro). Qualcosa poi legherebbe la vendetta di Charles al ballo di fine anno, il ballo che avrebbe scatenato in lui la voglia di vendicarsi di tutto e di tutti. Non dimentichiamoci che spesso nelle storie delle Liars entrano anche i loro genitori: dalla mamma di Hanna al papà di Aria. Insomma la teoria che Charles voglia vendicarsi delle famiglie e non delle ragazze sembra trovare delle valide radici.

charles balloCi sono però anche altre teorie: si pensa che Charles possa essere il proprietario della fattoria, oppure per altri fan anche Jason potrebbe essere A. Lo ribadiamo, noi diamo per scontato il finale come la regista voglia che si faccia per cui andiamo a scovare le motivazioni. Vi ricordate che anche Ezra aveva detto una frase legata all’innocenza e all’esser colpevoli e puri? Forse il fatto che Charles sia un uomo ma che in realtà da sempre voglia vivere coma una donna spiega queste parole. In ogni caso dobbiamo attendere solo qualche mese. In estate vedremo i primi episodi di Pretti Little Liars 6 e, come promesso dalla regista, nei primi dieci avremo tutte le risposte. La serie andrà poi avanti con le nuove storie delle nostre amatissime Liars.

Per chi avesse dei dubbi riportiamo la risposta che la regista di Pretty Little Liars ha dato a chi le ha chiesto informazioni in merito al finale della stagione. Hai mai pensato a qualcun altro come “A” prima di decidere che fosse Charles DiLaurentis?
MK: Si. Quando decidemmo di rivelare che Mona fosse la “A” originale, il che è sempre stata nostra intenzione, abbiamo iniziato a pensare che qualcuno dovesse rubarle il gioco . Chi è Big “A”? Avevo tre persone in mente, e tutti e tre erano delle grandi scelte. Ma poi ho avuto questo ripensamento e ho detto “Bene, cosa ne pensate di questo?” e tutti ne erano entusiasti. Solo al guardare i volti delle persone, sapevamo che sarebbe stato eccitante ed interessante.

Seguici anche su Instagram

2 responses to “Il finale di Pretty Little Liars 5 svela chi è A: ma chi è Charles DiLaurentis?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.