Pretty Little Liars anticipazioni 25 luglio: chi è il ragazzo che dice di aver rapito Alison? A ascolta tutto

Tornano puntuali come sempre le nostre anticipazioni di Pretty Little Liars. La quinta stagione va in onda su Italia 1 in questa calda estate. La puntata in onda sabato si è chiusa con una strana rivelazione: un ragazzo dice di aver rapito Alison ma sappiamo bene che la storia è stata inventata da lei. Le bugie sono tante ma le Liars ormai non sanno più come fermarle. E mentre lo strano ragazzo racconta quella che è la sua verità, A sta ascoltando tutto. Nella puntata di Pretty Little Liars in onda sabato 25 luglio 2015 scopriremo chi è A? Difficile anche se, come vi abbiamo raccontato nelle nostre anticipazioni, in questa quinta stagione, con l’ultima puntata, scopriremo davvero chi è A. E adesso passiamo alle anticipazioni per i due episodi in onda sabato 25 luglio 2015.

PRETTY LITTLE LIARS 5 ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DEL 25 LUGLIO 2015

L’episodio da titolo Il lato oscuro di Alison-Alison è al distretto di polizia: il tenente Turner insiste con la ragazza perché riconosca l’uomo appena catturato, Cyrus Petrillo, come suo rapitore. Le liars credono che sia tutto un piano di A per portare Alison a incolpare l’uomo e così sbugiardarle sulla storia del rapimento. Spencer crede che Melissa abbia rubato la registrazione in cui Alison racconta il suo finto rapimento, e che l’abbia data a Cyrus per fingersi il rapitore. Aria è sempre più preoccupata che la faccenda di New York venga a galla, inoltre è preoccupata per la fine del fidanzamento della madre con Zack, e litiga con Ezra per tenerlo lontano dagli intrighi di Alison. Le ragazze convincono Alison a dire alla polizia che Cyrus è innocente, ma Alison racconta ad Emily che in realtà conosceva l’uomo: ci aveva convissuto in un seminterrato abbandonato durante la sua fuga, e lui le aveva rubato tutto e fatto del male. Hanna scopre che Mona è ancora attrezzata come A, e che spia le mosse della polizia e delle ragazze. Vengono cosi a sapere che Alison alla fine ha denunciato Cyrus, ma l’uomo viene comunque rilasciato per un soffio.

L’episodio dal titolo Nessuno mi ama o mi capisce qui– Aria, Hanna, Emily e Spencer decidono di confessare tutta la verità alla polizia in modo da poter tagliare i ponti con Alison e le sue bugie, ma mentre sono in procinto di entrare al distretto A manda loro un video in cui dimostra di avere altre prove per screditare la confessione delle ragazze. Alison nel frattempo viene portata via da suo padre nonostante A le avesse intimato di non lasciare la città, e questo insinua dubbi nelle ragazze: soprattutto Hanna inizia a pensare che Alison si sia messa d’accordo con A, o che sia A lei stessa. Nel frattempo Emily chiede aiuto ad Ezra per avere maggiori informazioni su Cyrus Petrillo, scoprendo cosi un frammento di un video in cui Alison e Cyrus sono insieme davanti ad uno sportello bancario. A casa Montgomery la situazione si fa pesante: Mike è tornato insieme a Mona. Aria rivela i suoi dubbi a suo padre, ma nonostante ciò una sera al cinema con la sua famiglia ci trova anche Mona: Aria decide di affrontarla, prima provocandola all’orecchio, poi chiarendo finalmente le loro posizioni. Il tenente Tanner cerca ancora dei collegamenti tra le ragazze e Bethany Young, e una sera va a parlare col padre di Aria, insinuando che una delle ragazze dirà tutta la verità incastrando le altre: tutte pensano subito ad Alison.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.