Tredici serie tv spoiler e trama dodicesimo e tredicesimo episodio: finisce il racconto di Hannah


Sono tredici i lati che Hannah ha inciso, tredici le persone che avrebbero potuto fare qualcosa per lei ma che non si sono rese conto di nulla. Il finale della serie Tredici si chiude con l’ascolto dell’ultima cassetta ma anche con una mossa che Hannah probabilmente non si aspettava, quella fatta da Clay che usa il lato di una cassetta per provare a fare giustizia. Ma andiamo per gradi. Vi abbiamo raccontato fino a questo punto quello che è successo nei primi undici episodi della serie Tredici trasmessa e prodotta da Netflix. Siamo arrivati quasi al finale, Hannah sta per raccontare che cosa è successo una sera in cui il mondo le è crollato addosso.  E Clay, dopo aver ascoltato la cassetta a lui dedicata, continua l’ascolto, deciso più che mai a fare qualcosa per la ragazza che amava.

TREDICI ANTICIPAZIONI E SPOILER: LA TRAMA DEL DODICESIMO EPISODIO CASSETTA 6 PARTE B

Questo lato della cassetta è dedicato a Bryce. La giornata di Hannah inizia nel peggiore dei modi: ascolta un litigio tra i suoi genitori che si preoccupano sempre per le difficoltà economiche che stanno affrontando. Hannah si offre di dare una mano: deve portare in banca dei soldi. Viene però chiamata da Clay che le dice di avere una cosa per lei. Hannah si distrae e fa cadere per strada la borsa con i soldi che doveva portare in banca. Torna a casa dai suoi mortificata e per non pensare a quello che è successo, dopo aver pianto in camera sua, decide di camminare. Il destino la conduce davanti alla casa di Bryce dove i suoi compagni stanno partecipando a una festa. Hannah, dopo quello che era successo a Jessica pensava che non avrebbe più messo piede a una festa e invece le cose vanno come lei non si aspettava così si ritrova in intimo, in una piscina riscaldata. All’inizio ci sono anche i suoi amici, poi resta da sola ma per poco. Il tempo che serve a Bryce per entrare in acqua e violentarla. Hannah non riesce a ribellarsi, non grida, non chiede aiuto, ancora sotto choc da quando ha visto lo stupro di Jessica. Bryce la violenta senza preoccuparsi delle conseguenze. Per Hannah, la sua prima volta, è una violenza. Nel frattempo la mamma di Hannah ha trovato uno schema con tutti i nomi dei compagni della ragazza ma non sa darsi una spiegazione. La mamma di Clay invece lo informa che il processo sta per iniziare e che lui e i suoi amici saranno chiamati a deporre. Clay, nel presente, scioccato da quello che ha sentito, ha in mente un piano e chiede a Tony di fidarsi di lui. Va da Bryce e dopo averlo provocato, lo spinge a confessare la violenza. Registra tutto sul nastro che Hannah aveva lasciato ancora vuoto. Intanto Sherry decide di autodenunciarsi e anche tra gli altri ragazzi serpeggia la voglia di dire o fare qualcosa…Justin lascia la casa di sua madre ma nessuno sembra volersi prendere cura di lui. Jessica smette di bere, parla con Clay ma non vuole raccontare a nessuno la verità. A questo punto ci si chiede chi ci sia sul tredicesimo nastro…Hannah a quanto pare aveva provato a chiedere aiuto, a chi?


TREDICI ANTICIPAZIONI E SPOILER TREDICESIMO E ULTIMO EPISODIO: LA TRAMA COMPLETA

Il tredicesimo lato delle cassette è dedicato al Signor Porter, lo psicologo della scuola. Hannah ci aveva provato, voleva chiedere l’aiuto di un adulto e ha anche registrato il colloquio avuto con lui. Hannah però non voleva fare il nome del ragazzo che l’aveva violentata, non voleva fornire dettagli. Lo psicologo non ha capito che Hannah aveva davvero bisogno di aiuto, non ha capito che era sull’orlo di una crisi senza fine, non ha capito che voleva davvero che la vita si fermasse. Le ha consigliato di voltare pagina. Hannah però ha capito che c’era solo un’alta cosa da fare, mettere fine a questa vita. Ha messo insieme i nastri, ha spedito le cassette, ha portato una scatola da Tony, ha riportato la sua divisa al cinema. Ha sistemato la stanza e poi si è tagliata le vene nel bagno di casa sua. Quando i suoi genitori sono arrivati non c’era più nulla da fare. Clay racconta tutto allo psicologo della scuola che è sconvolto e riceve le cassette, dovrà decidere lui cosa fare. Intanto viene informato di un altro scioccante episodio: Alex è in ospedale in fin di vita. Non si capisce se si sia sparato o se qualcuno gli abbia sparato. Clay e Tony ricominciano insieme, consapevoli di aver fatto la cosa giusta. Tony porta i file audio delle cassette di Hannah ai suoi genitori, anche loro dovranno sapere tutto. Justin comunica a Bryce che ci sono delle cassette, lui è il solo a non averle ascoltate. Gli parla anche dello stupro di Hannah e poi lascia la città. 


Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close