L’amica geniale 2 a febbraio su Rai 1: Lenù e Lila prima al cinema poi in tv


Tutto pronto per la seconda stagione de L’amica geniale, la serie tratta dai romanzi di fama mondiale di Elena Ferrante. Lo scorso anno la fiction in onda su Rai 1 registrò ascolti record, lasciando il segno e colpendo anche il pubblico che non aveva letto i libri dai quali la storia è tratta. Come saprete sono 4 i romanzi scritti da Elena Ferrante che raccontano la storia di due giovani ragazze napoletane, dall’adolescenza all’età adulta, offrendoci la narrazione dal loro punto di vista. La storia è quella di Lila e di Lenù due ragazze simili ma diverse, cresciute nello stesso posto ma destinate ad avere un futuro ben diverso. La seconda stagione de L’amica geniale arriva su Rai 1 il 10 febbraio 2020 subito dopo Sanremo. Gli eventi del secondo libro de L’amica geniale riprendono esattamente dal punto in cui è terminata la prima stagione. Il secondo romanzo si intitola Storia del nuovo cognome e questo sarà anche il sottotitolo della seconda stagione de L’amica geniale in tv.

L’AMICA GENIALE-STORIA DEL NUOVO COGNOME: LA STORIA

Lila (Gaia Girace) ed Elena (Margherita Mazzucco) hanno sedici anni e si sentono in un vicolo cieco. Lila si è appena sposata ma, nell’assumere il cognome del marito, ha l’impressione di aver perso sé stessa. Era partita per il viaggio di nozze sperando che tutto si sarebbe sistemato, anche se proprio nel giorno del suo matrimonio, suo marito le aveva fatto l’affronto più grande. E il viaggio a Capri è stato un disastro. Lila per la prima volta ha capito quanto possa essere cattivo un uomo, ha subito violenza ma non vuole parlare con nessuno di quello che è accaduto anche per questo, quando rientra, non si fa subito sentire con la sua migliore amica.

Elena è ormai una studentessa modello ma, proprio durante il banchetto di nozze dell’amica, ha capito che non sta bene né nel rione, né fuori. Dopo essersi perse per qualche tempo, Lila ed Elena si ritrovano. Lila pretende che la sua amica continui a studiare e si offre anche di comprarle i libri. E’ questa la differenza tra loro due: la possibilità di essere qualcuno grazie alla cultura e non vuole che la sua amica la perda. Nel corso di una vacanza a Ischia le due amiche ritrovano Nino Sarratore (Francesco Serpico), vecchia conoscenza d’infanzia diventato ormai studente universitario di belle speranze. L’incontro, apparentemente casuale, cambierà per sempre la natura del loro legame, proiettandole in due mondi completamente diversi. Da quell’incontro però entrambe restano segnate, perchè entrambe probabilmente si innamorano per la prima volta.

Lila diventa un’abile venditrice nell’elegante negozio di scarpe della potente famiglia Solara al centro di Napoli; Elena, invece, continua ostinatamente gli studi ed è disposta a partire per frequentare l’università a Pisa.

L’AMICA GENIALE 2 QUANDO ANDRA’ IN ONDA? LE DATE

“L’AMICA GENIALE – STORIA DEL NUOVO COGNOME” (8 episodi da 50’) è prodotta da The Apartment e Wildside, parte di Fremantle, e da Fandango in collaborazione con Rai Fiction e con HBO Entertainment e in co-produzione con Umedia. La serie, di Saverio Costanzo tratta dal Best Seller di Elena Ferrante edito da Edizioni E/O, ha visto la partecipazione di 125 attori e migliaia di comparse, circa 8500 maggiorenni e 860 minorenni, e la realizzazione di circa 2.000 costumi tra realizzazioni originali e di repertorio. I primi due episodi della nuova stagione saranno presentati in anteprima nelle sale italiane solo il 27, 28 e 29 gennaio. L’evento al cinema è distribuito in esclusiva da Nexo Digital.  

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close