La casa di Carta 5: le prime indiscrezioni sui nuovi personaggi

Cresce sempre di più l’attesa in vista della prima parte de La casa di Carta 5 che, come saprete, sarà divisa in due momenti, volume 1 e volume 2. Si inizia il 3 settembre, con la prima parte di questa quinta e ultima stagione e non mancheranno i colpi di scena e anche le novità visto che saranno tanti i nuovi personaggi che incontreremo, e chissà che non si darà anche il via a uno spin off con altre storie…Nelle ultime ore sono trapelate le prime indiscrezioni che riguardano proprio i personaggi che faranno parte della storia, nella quinta stagione de La casa de Papel. Di chi si tratta? Scopriamo qualcosa in più con le ultime anticipazioni.

La casa di carta 5: a settembre si torna su Netflix

La casa di Carta 5: ecco chi è il figlio di Berlino

Un grande colpo di scena inaspettato, perchè nessuno avrebbe mai immaginato che Berlino avesse un figlio e invece…In uno dei primi episodi della Parte 1 de La casa di carta, Berlino (Pedro Alonso) spiega a Rio (Miguel Herrán) cosa significhi per lui avere un figlio: “È una testata nucleare che distrugge ogni cosa”. Anni dopo questa affermazione, Rafael (Patrick Criado, Riot Police), il figlio di Berlino, appare sullo schermo. Rafael ha 31 anni, ha studiato ingegneria informatica al MIT in Massachusetts e ha una sola certezza nella vita: non vuole essere come suo padre.

La casa di carta 5: c’è anche Renè l’ex di Tokyo

E poi un tuffo nel passato che serve a presentare anche un altro personaggio. “Mi chiamo Tokyo. Ma quando è iniziata questa storia non mi chiamavo così. Questa ero io… e questo, l’amore della mia vita. L’ultima volta che l’ho visto era in una pozza di sangue con gli occhi aperti”. Nella prima parte de La casa di carta incontriamo Tokyo (Úrsula Corberó) rintanata in un camper, in fuga dalla polizia dopo aver perso l’amore della sua vita, René (Miguel Ángel Silvestre attore di Sky Rojo, Sense8, Velvet). L’uomo con cui ha iniziato a fare rapine, con cui ha viaggiato e si è goduta la vita, l’uomo che Silene Oliveira amava prima di scoprire che a volte le cose nel suo piccolo mondo perfetto le cose possono anche andare terribilmente storte. Ma ci sarà un nuovo incontro tra i due oppure si tratterà solo di ricordi del passato che si intrecciano in qualche modo con il presente?

La casa di carta 5: chi è Sagasta

Un altro nuovo personaggio che entra in gioco in questa stagione è Sagasta (José Manuel Seda, Perdóname, Señor), Comandante delle Forze Speciali dell’Esercito Spagnolo. Dopo aver preso parte ad innumerevoli missioni internazionali contro i peggiori esemplari della specie umana, è diventato uguale alle persone che ha ucciso. È un leader nato, i suoi uomini sono pronti a seguirlo fino alla fine se lo chiederà, perché lui è proprio come loro. Quando indossa l’uniforme, si trasforma in una mente analitica, fredda e spietata, capace di andare oltre ogni convenzione etica o morale se la missione lo richiede.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.