Sorelle per sempre: la vera storia di Caterina e Melissa scambiate nella culla

storia vera mazara del vallo

Domani giovedì 16 settembre 2021, andrà in onda in prima serata su Rai 1 Sorelle per sempre. Si tratta di un film basato su una storia vera e che racconta la vita di due bambine scambiate nella culla. Prodotto da 11 marzo Film, in collaborazione la Rai, si ricollega direttamente alla storie di due bimbe di Mazara del Vallo. Parliamo della fine degli anni 90. Il periodo in cui avvennero i fatti è quello tra il 1998 e il 2000. Le famiglie delle rispettive bambine non si conoscono ma alla fine una verità sconvolgente le renderà unite. I genitori di Caterina e Melissa, che oggi sono due ventenni, scoprono infatti qualcosa che cambierà tutto, in modo inevitabile. Le due bambine infatti sono state scambiate nella culla. Le due famiglie capiscono che bisogna prendere una decisione importante, nel rispetto delle piccole e di quella che è stata la loro vita. Due anni che non si possono cancellare ed è per questo che tutto deve essere fatto mettendo il bene di Caterina e Melissa, le due protagoniste di questa storia, davanti a tutto.

Scopriamo di più su Sorelle per sempre e sulla vera storia di queste due bambine che adesso sono delle giovani donne.

Sorelle per sempre tratta la storia vere di due bambine che sono state scambiate nella culla in Sicilia

Era la notte di Capodanno del 1998 e le due famiglie si trovavano nell’ospedale di Mazara del Vallo, in Sicilia, per la nascita del piccole: Caterina e Melissa. Le bambine sono nate nello stesso ospedale, nello stesso giorno e alla stessa ora. Forse proprio per questo è avvenuto un terribile errore. Le neonate sono state scambiate nelle cullette del reparto tant’è che dopo il ricovero le famiglie hanno lasciato l’ospedale con la figlia sbagliata. Per qualche anno, infatti, i rispettivi genitori di Caterina e Melissa non hanno cresciuto la propria bambina ma la figlia dell’altra coppia che si trovava nello stesso luogo per la nascita in contemporanea. Una delle madri ha un pensiero fisso ovvero proprio quello che la figlia non sia la sua. Lo scambio della culla diventa così una vera tragedia per le due famiglie anche perché le piccole hanno appena tre anni e non possono rendersi conto del terribile errore che è stato commesso all’interno dell’ospedale di Mazara.

Sorelle per sempre, le due bambine oggi sono donne e sono più unite che mai

Sicuramente non è stato un periodo semplice per le due famiglie e lo vedremo anche in Sorelle per sempre presto in onda su Rai 1. Oggi però Caterina e Melissa sono due donne, hanno ventitré anni e sono unite proprio come se fossero sorelle. Come finirà il film? Spoiler: le ragazze torneranno dalla propria famiglia biologica ma decideranno di andare a fare l’università insieme e affittare una casa per vivere come due sorelle. Una storia che le porterà ad essere unite per sempre. E anche le due famiglie, con il passare degli anni, per amore di Caterina e Melissa si sono unite. Le due bambine, oggi donne adulte, non hanno mai smesso di vedere i nonni che in realtà non sono che estranei, almeno per il dna ma non per il cuore. E tutti i parenti sono diventati lo stesso affetti stabili, anche se il legame è del cuore, non per lo stesso sangue. Non è stato facile, e questo i genitori di Melissa e Caterina lo hanno ripetuto più volte. La strada è stata tortuosa, piena di incontri con avvocati ma soprattutto con psicologi e terapeuti che hanno dovuto stare al fianco di Caterina e Melissa. Alla fine però, le due ragazze, hanno trovato la loro strada e un mondo di persone a cui volere bene.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.