Fino all’ultimo battito fiction Rai 1: i personaggi

fino all'ultimo battito

E’ tempo di pensare alle nuove proposte televisive della Rai per questa stagione. E tra i titoli più attesi c’è anche la fiction Fino all’ultimo battito che vedrà Marco Bocci protagonista. Una fiction girata in piena era covid, non è stato facile. Avere a che fare con tamponi, paura di ammalarsi, regole rigide da seguire, anche per gli attori è stato più che complicato ed è per questo che c’è anche da parte loro, grande voglia di far bene. Fino all’ultimo battito, fiction girata quasi interamente in Salento, ha quindi le carte in regola per raccontarci una storia che potrebbe far appassionare il pubblico. Il protagonista della serie è Marco Bocci che veste i panni di un medico che dovrà vedersela con l’etica professionale e l’amore per la sua famiglia.

Diego Mancini è un cardiochirurgo irreprensibile che pur di salvare il figlio commette un atto impensabile, con la conseguenza di ritrovarsi ricattato e minacciato dalla malavita. Una minaccia che si estende non solo alla sua carriera ma anche alla sua stessa vita e a quella della sua famiglia. Al fianco di Marco Bocci, altri bravissimi attori e attrici protagonisti di questa serie che debutta il 23 settembre 2021 su Rai 1 con la prima puntata.

Qui la trama della prima puntata

Fino all’ultimo battito: tutti i personaggi della serie

Il protagonista di Fino all’ultimo battito è Diego Mancini ,un cardiochirurgo tra i più giovani e stimati d’Italia. Geniale e integerrimo è considerato da tutti onnipotente ma in realtà è un uomo combattuto, perché la sua bravura non può nulla contro la cardiopatia del figlio Paolo. Solo un trapianto potrebbe salvarlo. E per farlo Diego infrange il codice deontologico. L’operazione riesce, la felicità sembra riconquistata, ma è solo un’illusione. Cosimo Patruno, boss al 41bis, sa quello che Diego ha fatto e lo ricatta. Denunciare e autoaccusarsi per Diego non significa solo mandare all’aria i sacrifici di una vita ma condannare a morte una giovane ragazza, malata come Paolo. Diego si trova dunque intrappolato in un vortice in cui non è più in gioco solo la sua vita ma quella di molte altre persone.

Loretta Goggi è Margherita. Da quando è rimasta sola, i suoi unici interessi sono Anna e Paolo, gli amatissimi nipoti e la figlia Elena. La sua gioia nell’apprendere la notizia del trapianto di Paolo e vederlo vincere la battaglia più dura della sua vita è incommensurabile. Per questo gli è stata accanto giorno e notte da quando è nato, sostenendo Elena anche nei momenti più dolorosi. Mentre per lei Diego è il genero ideale che ogni madre sogna per la propria figlia, Margherita prova altrettanta insofferenza per Rocco, il primo marito di Elena, “il fallito” come suole apostrofarlo. Vederlo riapparire le provoca un atteggiamento di difesa a oltranza.

Violante Placido è Elena. Elena è una donna bellissima e innamorata. Quando ha conosciuto Diego, aveva già un matrimonio fallito alle spalle e una bimba da crescere, era piena di paure, ma Diego l’ha conquistata e riportata alla
vita. Dopo alcuni anni di piena felicità è nato Paolo. A causa di una patologia cardiaca molto seria tramessagli da Diego, Paolo vive al centro delle attenzioni della famiglia, della sorella Anna, della nonna Margherita, naturalmente di Diego, ma soprattutto di Elena. Anche lei dovrà affrontare i demoni che popolano la vita di Diego e fornirgli le armi
per sconfiggerli, mentre il suo ex si riaffaccia nella sua vita e in quella di Anna deciso a riconquistarle.

Bianca Guaccero è Rosa Patruno. Rosa da ragazza semplice e bellissima si è trasformata nel tempo in una donna forte e, se possibile, ancora più bella. Dieci anni prima un evento le ha cambiato la vita: l’assassinio di suo marito Antonio, ucciso davanti ai suoi occhi per un regolamento di conti. L’evento segna anche la vita di suo figlio Mino, destinato ad essere l’erede designato al trono di Cosimo Patruno, il boss dei boss. Per salvare il figlio da un destino già scritto, Rosa ha stretto un patto con il male: negli ultimi dieci anni è stata il contatto di Cosimo con il mondo esterno, nella sua attività di abiti da sposa ha riciclato i proventi del clan e ora, nella speranza che le cose non cambino, accetta addirittura di fare da portavoce di Cosimo per ricattare Diego. Ma con il male non si scende a patti.
Molto presto Rosa intuisce i veri piani di Cosimo e Diego diventa per lei e per suo figlio l’unica via di uscita. Ogni volta che Rosa lo vede agire e contrapporsi al suocero crescono in lei la stima e la riconoscenza che sfociano presto in un sentimento più forte. In questa intricata storia Rosa si innamorerà di Diego, e il bel dottore, saprà resistere al suo fascino?


Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.