Verissimo: Vanessa Ravizza ancora in lacrime per Alberto Scrivano

Nel corso del programma Verissimo è stata ospite di Silvia Toffanin la bella Vanessa Ravizza, single da poco dopo essere stata lasciata dal tenebroso Alberto Scrivano.

Splendida in abitino nero che metteva in mostra il suo perfetto fisico, l’ex gieffina non ha nascosto il suo dolore ancora vivo per la sua storia d’amore finita.

Alberto e Vanessa si erano incontrati e innamorati durante una passata edizione del “GF”, dopo le indecisioni di lei titubante se lasciarsi andare con Marco Mazzanti o con il bel marinaio. Poi era sbocciato quello che sembrava dovesse essere un amore destinato a concludersi nel più classico dei matrimoni. Invece, così non è stato e Vanessa con gli occhi gonfi di lacrime ha raccontato che tutto è finito per scelta di lui, che dopo un lungo periodo di convivenza le ha confessato di non provare più gli stessi sentimenti.

Alberto non ha voluto rilasciare nessun messaggio per la sua ex fidanzata, ammettendo che è troppo presto e che anche per lui la ferita è ancora aperta. Ci ha pensato, allora, Marco ad augurare alla sua ex collega ed ex fiamma di continuare a divertirsi e di stare serena.

L’ex gieffina emozionata non ha esitato a confessare le sue speranze per un ripensamento del suo ex fidanzato, ma sembra che il tutto sia davvero difficile. Adesso lei convive con una sua amica, che l’aiuta a sorridere e a distrarsi, così come cercano di fare gli altri suoi amici. Inoltre, per lei c’è la sua piccola sorellina a darle la voglia di guardare avanti dopo tanta delusione.

Seguici anche su Instagram

One response to “Verissimo: Vanessa Ravizza ancora in lacrime per Alberto Scrivano

  1. Nice post. I study one thing more challenging on different blogs everyday. It should all the time be stimulating to read content material from other writers and apply somewhat something from their store. I’d desire to make use of some with the content on my blog whether you don’t mind. Natually I’ll provide you with a link on your net blog. Thanks for sharing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.