Amici 10, Giulia protesta e Cannito e la Celentano proseguono

Ad Amici 10 l’umore di Giulia Pauselli sembra essere cambiato all’improvviso. Sempre dolce e sorridente e con le parole giuste al momento opportuno, adesso la ballerina della squadra bianca avverte una disparità di trattamento a suo danno.

Giulia accusa un forte dolore al piede, tale da impedirle di ballare sulle punte, vorrebbe evitare di eseguire i pezzi classici della Celentano, ma la prof ha apportato per lei delle modifiche alle coreografie. L’alunna ringrazia ma è ugualmente delusa e si chiede il perché quando Debora di Giovanni ha avuto dei problemi al ginocchio nel corso del serale le è stato evitato di ballare il classico.

Nel corso del serale di Amici 10 questa sera sapremo quali saranno le prove che Giulia dovrà affrontare e se verrà messa o meno in difficoltà. E’ probabile che non mancheranno le solite offese tra i due membri interni Luciano Cannito e  Alessandra Celentano, i quali, dopo qualche sorriso, sembrano non volere ancora depositare l’ascia di guerra.

Tra le pagine del settimanale Visto i due prof protagonisti hanno espresso la loro opinione sulle loro scenette televisive poco apprezzate. Cannito si augura che in quei momenti sua figlia non sia davanti al televisore: “Sono scene poco edificanti. Soprattutto perché Alessandra è una donna e come tale andrebbe rispettata. Ma lei tocca spesso tasti che mi feriscono profondamente. E allora perdo il lume della ragione. Le sue insinuazioni sul fatto che sono ad Amici per chissà quale motivo sono fuori luogo”. Il maestro spiega che la sua adolescenza non è stata semplice  a causa della prematura scomparsa del padre: “Se sono diventato quello che sono non lo devo a nessuno… Celentano è un cognome famoso, non certo Cannito”.

Anche la Celentano è consapevole che i toni andrebbero abbassati, ma: “Le offese partono sempre da lui e quando vengo attaccata ritengo sia giusto difendermi. Insultarmi è un’usanza per diventare famosi qui nella scuola. Ogni anno c’è qualcuno che ci prova”.

Tra qualche ora scopriremo il seguito per tutti…

S.L.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.