Grande Fratello 11, Szilvia si racconta a Verissimo

Finalmente conosceremo la sua verità. Stando alle ultime anticipazioni domani durante la puntata di Verissimo, Szilvia la fidanzata di Andrea Cocco ( conorrente del Grande Fratello 11) racconterà la sua versione dei fatti. E’ la prima apparizione che Szilvia fa in tv. Fino a questo momento l’abbiamo solo vista nei vari video messaggi mandati al suo fidanzato. Ma Andrea è ancora il suo ragazzo?Nel salotto della Toffanin domani la bella modella racconterà la sua storia. Sappiamo già quello che lei e la conduttrice si sono dette, almeno in parte. Essendo una puntata registrata possiamo darvi qualche anticipazione su questa intervista che in tanti stanno aspettando per cercare di capire dove sta la verità.

Nonostante il mio tradimento io sono ancora molto innamorata di Andrea. Quando si tradisce so che non basta chiedere scusa ma quando lui uscirà dal Grande Fratello, gli racconterò tutto senza tenermi segreti“.

E Marian in tutta questa storia che ruolo avrebbe? Lui per mesi è stato convinto di essere il fidanzato della modella e invece ha poi scoperto che Szilvia nascondesse un segreto.

“Ci siamo conosciuti a luglio e rivisti e frequentati a settembre, quando Andrea era già nella casa. E’ vero, mi piaceva molto Marian e mi sono trovata tra due fuochi. Ero molto confusa e non sapevo cosa fare perché, se da un lato sapevo di essere innamorata di Andrea, dall’altro la sua lontananza era difficile da sopportare.”

Lontananza difficile da sopportare e quindi tradimento da mettere in atto? Mandare all’aria così una storia che durava da due anni?

Szilvia parla poi della voglia di successo di Marian e di Lori del Santo ma per la seconda parte dell’intervista dovrete aspettare domani!

Seguici anche su Instagram

One response to “Grande Fratello 11, Szilvia si racconta a Verissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.