Uomini e Donne, Leonardo e Diletta: Bubi sconfitta ancora una volta


Uomini e Donne realizza i sogni e li distrugge. L’esperienza televisiva è stata più che positiva per Leonardo Greco e Diletta Pagliano, ma lo stesso non si può dire per Bubi. L’ex corteggiatrice di Leonardo ancora non si rassegna ad aver perso il suo tronista, battuta da una bellissima ragazzina appena ventenne.

Il suo percorso a U&D non è stato dei più applauditi, sarebbe quindi meglio per lei dimenticare tutto e ritornare alla sua vita di sempre, consapevole di aver commesso qualche errore di troppo, invece Barbara non si arrende all’evidenza e continua  a cedere ai ricordi. Continua a pensare a come sarebbe stato il suo rapporto con Leonardo ma allo stesso tempo continua a provare rancore nei suoi confronti, perché convinta di non meritare quanto accaduto.


E’ ritornata anche su suoi passi chiedendo scusa a Diletta per tutti gli insulti che le ha rivolto negli studi di Uomini e Donne. Attraverso una lettera le ha comunicato di volerle tendere una mano, di volere diventare sua amica. Senza attendere una risposta ha iniziato a suggerirle cosa fosse meglio per lei, quindi, di lasciar perdere Leonardo perché non davvero interessato a lei ma solo ad ottenere successo.

Diletta non ha resistito e con ben più maturità e sincerità ha risposto alla sua ex rivale, che mai potrà essere sua amica: “C’è una sostanziale differenza tra il modo in cui io ho vissuto l’esperienza di Uomini e Donne ed il modo in cui l’hai vissuta tu…Bubi, tu continui a parlare di una gara, di una mia vittoria, come se Leonardo fosse un premio, un oggetto: io no Bubi, è proprio lì che ti sbagli. Per me non è stata una vittoria, è stato il destino. Io non ero in gara con te, ero lì per Leonardo e basta. Tu non esistevi.
Mi piace pensare che nella vita la sincerità paghi sempre, ed ognuno di noi ha ciò che si merita. Io mi meritavo Leonardo”.

Stefania LongoUltime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close