Film stasera in tv, Alla ricerca dell’isola di Nim


Questa sera su Italia 1 alle 21.10 il film “Alla ricerca dell’isola di Nim” un film con Abigail Breslin, Jodie Foster, Gerard Butler, Michael Carman, Mark Brady. Una programmazione per tutta la famiglia, per un sabato da passare insieme.

Trama del film

Una bambina di nome Nim, vive su un’isola insieme al padre Jack che è uno studioso di plancton mentre la madre è morta in mare. Sull’isola ci sono soltanto loro due e la bambina ha come amici solo degli animali, con i quali passa il suo tempo. Oltre agli animali e al padre, la ragazzina ha come amici i suoi libri, tra cui spiccano le avventure di un cercatore Alex Rover, grazie al quale può scoprire mille posti diversi.

Un giorno il padre deve partire per un paio di giorni e lascia Nim da sola. Ma incappa in una tempesta, perde l’albero maestro e non può far ritorno a casa. Il maltempo arriva anche sull’isola e la ragazzina deve difendere la sua casa dalla pioggia e dal vento. Avendo perso i contatti con il padre, chiede aiuto all’autore del suo libro preferito che altri non è che una donna Alexandra, che ha paura di tutto, anche di uscire da casa.


Per uno strano motivo, però, la scrittrice raggiunge l’isola dove vive la ragazzina e l’aiuta nella sua ricerca del padre. Nella loro solitudine entrambe riescono a trovare sostegno l’una dall’altra e a superare anche i propri limiti. La solitudine di Nim, quella di Jack e quella di Alexandra, si incontrano e si sconfiggono da sole, ricostruendo una famiglia che la vita aveva diviso.

Una favola raccontata ai bambini, un percorso per riscoprire la voglia di crescere e la voglia di restare ancora bambini, nelle parole e azioni di Nim, cresciuta troppo presto, ma ancora bisognosa dell’affetto e del sostegno dei genitori.

Teresa CorradoUltime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close