Grande Fratello 11, Davide Baroncini eliminato: troppe lacrime dopo Rosa

Chi ha seguito la puntata del Grande Fratello 11 andata in onda ieri sera avrà di sicuro visto piangere per l’ennesima volta Davide Baroncini, eliminato dopo ore di attesa. Però le lacrime di Davide non sono solo quelle dovute alla sua eliminazione dal GF 11 ma per lui c’è un lungo elenco di motivazioni.

Eppure all’inizio l’ex gieffino sembrava quello che non dovesse mai piangere ma solo comandare e osservare tutti dalla testa ai piedi. Cosa è successo a Baroncini, l’amore per Erinela Bitri l’ha completamente trasformato o aveva capito che piangere e mostrarsi sensibili in televisione può aiutare ad andare avanti?

Ieri sera, durante la diretta del Grande Fratello 11, Alfonso Signorini ha incolpato Rosa Baiano di avere pianto troppo, di essersi lamentata di continuo della sfortuna in amore che l’ha perseguitata fin dentro la Casa, di avere fatto la vittima. Ma al di là della simpatia che si può provare o meno per Rosa, la bella napoletana aveva davvero motivo di lamentarsi della presenza di Davide in Casa dopo il male che aveva ricevuto, mentre è su Davide che andrebbe, forse, spesa qualche parolina sulle sue lacrime.

Il giovane siciliano ha pianto per ogni ricordo o immagine della sua attuale fidanzata, per l’amicizia, vera o presunta, prima di Pietro Titone, poi di Andrea Cocco, per  l’eliminazione di Guendalina, per il l’addio di ieri sera, per quello che ha capito di se stesso nel Grande Fratello, per i nemici che la lasciato. Insomma, troppe lacrime anche per lui, ma tutte dopo Rosa, tutte non per Rosa.

S.L.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.