Film stasera in tv, c’è Black Hawk Down su Sky

Film da vedere stasera – Questa sera, lunedì 31 maggio,dalle ore 21.00 su Sky Cinema Max, vi proponiamo un film di guerra, ottimamente girato e montato, tale da farci sembrare di essere al centro del conflitto a fuoco: stiamo parlando di Black Hawk Down. Girato nel 2001, sotto l’acuta direzione di Riddley Scott, il regista si è riproposto di mostrare al grande pubblico la incredibile violenza della Guerra in Somalia, riprendendo le linee guida del saggio inchiesta di Mark Bowden, Black Hawk Down: A Story of Modern War. Abbiamo esordito parlando del montaggio: ottimo soprattutto nelle sequenze di sparatoria e autocarro in movimento, premiato anche a Los Angeles con l’Oscar, assegnato all’italiano Pietro Scalia. In oltre due ore di film, rimbomba nell’orecchio dello spettatore il ferro dei proiettili sparati dai somali e dalle forze speciali americane, nell’ottima ricostruzione della Battaglia di Mogadiscio, in cui persero la vita diciannove americani e oltre mille africani. Spettacolare è la sequenza che dà il titolo al film; come noto durante quella battaglia, un somalo imbracciò un lanciarazzi e favorito dal volo a bassa quota del mezzo volante abbattè un Black Hawk. L’abbattimento è reso nella sua drammaticità dal punto di vista dell’elicotterista stesso. Un bel film in cui saremo dentro una operazione bellica, rendendoci conto delle tragedie che una guerra anche di liberazione può portare. Abituatevi solamente al rumore delle raffiche di pallottole: dopo un po’ potrebbero dar fastidio.

La trama di Black Hawk Down:

Somalia 1993. Per fermare il genocidio somalo da parte di Farrah Aidid il governo americano invia truppe di terra e mezzi volanti. Capitanati dal Sergente Matthew Eversmann (J. Hartnett) una coalizione interforze prova un’azione di forza per uccidere Aidid dentro le vie strette di Mogadiscio. Ma sin dagli inizi, l’operazione risulta più complessa del previsto…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.