Film stasera in tv, Il mio west con Pieraccioni è su canale 5

Film da vedere stasera: Il Mio west- Con quale altra intrigante storia potremo lasciar scivolare un’altra serata estiva? Se ci troviamo di fronte alla televisione, oggi giovedì 11 agosto, non ci annoieremo: infatti a partire dalle ore 21.20, Canale 5 ripropone un bel film di fattura italiana – anzi italianissima – stiamo parlando di Il mio west. Uscito sui grandi schermi nei giorni di Natale fra la fine del 1998 e l’inizio del ’99, il film è diretto da Giovanni Veronesi, sceneggiato anche dal simpaticissimo Leonardo Pieraccioni in veste anche di attore nella parte principale che ha ripreso un’idea dello scrittore Vincenzo Pardini.

Fra gli altri interpreti italiani troviamo Alessia Marcuzzi, allora quasi esordiente nel cinema si ripeterà l’anno successivo con Tutti gli uomini del deficiente, mentre spiccano nomi di lusso quali Harvey Keitel, più recentemente attivo con Vi presento i nostri, e il cantante David Bowie, con piu’ apparizioni sul grande schermo come in L’ultima tentazione di Cristo. Il film non ebbe successo al cinema, riportando un clamoroso e inaspettato flop. Sebbene l’intreccio possa dirsi tutto sommato ben riuscito e anche la recitazione è ottimamente curata, insieme alle location della Garfagnana in grado di ricostruire l’atmosfera western, questo film non ha nulla a che vedere col genio di Leone o dei cineasti americani. La qualità è poca e molti luoghi comuni del lontano ovest vengono citati troppe volte. Il duello finale fra Keitel e Bowie, preparato e a lungo atteso, ci lascia con un po’ di amaro in bocca. Pieraccioni ci sembra poco adatto a questo tipo di parti. Simpatico, insomma, ma niente di particolare.

La trama di Il mio west:

1860, al confine sul Canada, Basin Field, Doc (L. Pieraccioni) porta avanti una esistenza dignitosa insieme a suo figlio Geremia (Yudi Marcredi). Ma il ritorno inaspettato del padre (H. Keitel) inseguito da un sicario sanguinario, Sickora (D. Bowie), metterà in subbuglio la sua vita…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.