Pomeriggio Cinque: lacrime e risate con Rosy Dilettuso e Giorgio Mastrota

Puntata ricca quella di oggi di Pomeriggio cinque: oltre al solito spazio dedicato alla cronaca e all’attualità, particolarmente accattivanti sono stai i momenti con gli ospiti della puntata. Per prima fa ingresso in studio l’ex Pupa Rosy Dilettuso. Come era facile immaginare si è parlato del suo amore finito con il figlio di Umberto Bossi, Riccardo. La loro storia è durata meno di un anni. Solo qualche mese fa le dichiarazioni d’amore del giovane Bossi per la sua fidanzata: “è la donna della mia vita, è una ragazza bella e intelligente” e poi? La rottura. Ma perché? Barbara D’Urso cerca di capire. E Rosy racconta: tra le lacrime, dice che Riccardo, dopo un momento di intimità, l’uomo le ha confessato il tradimento con un’altra. Non ce l’ha fatta a perdonarlo, poiché il tradimento non era stato solo questione di una notte ma non una storia vera  e propria, quindi ha deciso di lasciarlo. E’ volata immediatamente a Formentera con le amiche per cercare di riprendersi. A lei vanno gli auguri di Barbara D’Urso affinché si possa riprendere la più presto. Subito dopo inizia lo spazio dedicato alla “D’urso intervista”: entra Giorgio Mastrota. Con lui ci sono dei momenti esilaranti in studio.

Entrano due ragazzi, il più bello d’Italia e l’uomo ideale d’Italia, che hanno vinto le fasce al concorso per eleggere l’uomo più bello del Paese. Gli consegnano la vecchia fascia e lui si spoglia, per competere con i loro giovani fisici. Questo per ricordare la sua vittoria della fascia di uomo ideale nel 1988. Ma non solo. Con la D’Urso in studio ricordano i giorni in cui Mastrota ha recitato in Manuela, la telenovela sudamericana molto amata negli anni 80. Vengono mandate in onda le immagini che lo vedono protagonista. Momenti di commozione per il conduttore quando parla del papà scomparso da due anni: i due erano molto legati, negli ultimi quattro anni di vita lo ha accudito lui. Versa lacrime Mastrota quando ricorda che il papà è morto solo due giorni prima del suo compleanno: i figli e la moglie hanno comunque deciso di festeggiarlo, con un funerale insolito, allegro. Al telefono interviene anche la mamma di Giorgio Mastrota, per ribadire l’amore che ha per il figlio. E momenti divertenti sono stati regalati con le gag di Veronica Ciardi che cercava Mastrota ovunque, come una donna ossessivamente innamorata.  A domani per una nuova, interessante e divertente puntata.

 

 

 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.