Film stasera in tv, Quiz Show su Rai 4

Oggi vogliamo a seguire una storia diversa, non il classico giallo generato da un omicidio, un rapimento o un fatto di sangue. E’ invece un’inchiesta che si nasconde dietro un programma televisivo, parzialmente ispirato a un fatto realmente accaduto. Questa sera mercoledì 28 settembre, a partire dalle ore 21.10 su Rai 4, il digitale terrestre permette ai cinefili di rivivere in televisione  a un film degli anni ’90 molto bello dal titolo Quiz Show. Uscito al cinema nel 1994, il lungometraggio è diretto dal grande Robert Redford, l’anno scorso ha regalato un’altra prova da regista con The Conspirator, ma sin da subito non trovò grande successo e applausi in Italia. Nel cast troviamo due interpreti principali, da un lato John Turturro, ultimamente al cinema con Somewhere Tonight e Transformers 3, mentre dall’altro l’allora giovane Ralph Fiennes nel ruolo del premio Pulitzer ancora vivente Charles Van Doren. Abbiamo già accennato che il film racconta un fatto di cronaca realmente avvenuto: di come Van Doren partecipando negli anni ‘50 al quiz Twenty – One sia stato al centro di una brutta storia di combine. Ottimamente girato, il ritmo scandito dalle domande sembra ripercuotere le domande che formano l’inchiesta in cui si cerca  in ogni modo di tirare fuori la verità. Non più per vincere un premio, ma per ottenere giustizia. Da vedere anche per dimostrare che le truffe nei giochi televisivi non sono solo caratteristica del nostro bel paese, ma esistono in tutto il mondo.

La trama di Quiz Show:

Anni ’50. Al quiz Twenty One il campione è Herbie Stempel (J. Turturro) che stravince ogni puntata fino a quando non viene dimesso dal programma per fare spazio all’accademico americano Charles Van Doren (R. Fiennes). Ma Stempel si insospettisce a seguito di alcune risposte date troppo semplicemente…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.