Domenica 5 affidata ad Alessandra Viero e Alessio Vinci

Era nell’aria un cambiamento nel pomeriggio domenicale di Canale 5 e infatti è arrivato. Per ora si tratta di indiscrezioni che presto però potrebbero diventare ufficiali: Alessandra Viero e Alessio Vinci dovrebbero essere i due giornalisti scelti per la conduzione di Domenica 5. Mediaset aveva annunciato il profondo cambiamento del contenitore domenicale e, dalle prove generali dall’estate, avevamo immaginato che la bella e brava Viero avrebbe avuto un ruolo importante nella stagione 2012 della rete ammiraglia di Cologno Monzese. La notizia viene data dalla rivista Chi, e si sa che quando il settimanale di Alfonso Signorini si sbilancia c’è sempre una verità. Dopo Barbara D’Urso e Federica Panicucci arriva un nuovo volto femminile nel pomeriggio degli italiani che proverà a sbaragliare la concorrenza di Rai 1. Lorella Cuccarini e Massimo Giletti avranno pane per i loro denti?

Vinci-Viero la nuova coppia di canale 5

Una nuova Domenica Cinque? E’ quello che tutti davvero speriamo. Stanchi del gossip, delle interviste ai concorrenti del Grande Fratello, delle macchine della verità che non interessano più a nessuno e di vere o presunte gravidanze. La gente vuole sentir parlare di fatti e vuole che a farlo sia gente competente. Alessio Vinci e Alessandra Viero piaccino al pubblico italiano e si spera che la loro condizione nel pomeriggio di Canale 5 sia all’altezza delle aspettative. I compromessi potrebbero non piacere al pubblico che ama le storie di cronaca ma raccontate un un certo modo. Meglio magari evitare scene alla Matrix con l’intervista a Michele Misseri che passò alla storia. Il tono sarà di certo diverso visto che si tratta di un pomeridiano in onda la domenica pomeriggio.

Non ci resta che aspettare per poter dare poi un giudizio in merito!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.