Il pomeriggio di Rai1 in compagnia di Giletti con Una domenica da Leoni

Nel palinsesto estivo di Rai1 arriva una novità targata Massimo Giletti. Dopo il grande successo de L’Arena, che anche quest’anno ha portato a casa ottimi ascolti con risultati davvero eccellenti, il conduttore torna la domenica pomeriggio con quello che lui stesso ha definito una sorta di esperimento, anche se non abbiamo capito in vista di cosa…Una domenica da Leoni debutta oggi con la prima puntata: il 5 giugno 2016 dovrebbe essere la volta della lunga intervista a Simona Ventura. I rumors parlano di un cambiamento in vista nella prossima stagione di Rai1 con Domenica In affidata totalmente a Giletti che potrebbe sperimentare questo format diverso adesso in estate, per capire come viene accolto dal pubblico, per poi riproporlo in autunno.

UNA DOMENICA DA LEONI: AL DEBUTTO IL 5 GIUGNO 2016, LE ULTIME NOTIZIE

Tra gli intervistati ci saranno anche Checco Zalone,  Fiorello,  Raffaella Carrà, e ancora si andrà da Virginia Raffaele a Luciana Littizzetto a Piero Chiambretti; i nomi sono quelli di alcuni tra i più grandi protagonisti dello spettacolo, del cinema e della televisione saranno al centro dalla nuova trasmissione “Una domenica da leoni” condotta da Massimo Giletti in onda dal 5 giugno alle 14.00 su Rai1. Sei personaggi che negli anni hanno saputo coniugare  preparazione e innovazione, sfidando e conquistando i gusti del pubblico. Ogni domenica verrà presentato uno di questi straordinari talenti italiani attraverso filmati di repertorio, testimonianze, ospiti in studio e collegamenti.
Ciascun “leone” verrà raccontato prendendo spunto dall’attualità in modo da tratteggiarne un profilo non scontato e originale.

Non ci resta quindi che seguire la prima puntata in onda questo pomeriggio per poter esprimere il primo parziale giudizio su Una domenica da leoni e anche per capire se ci sono davvero possibilità di rivedere il format in autunno.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.