Pomeriggio Cinque è ancora record di ascolti: La vita in diretta arranca


Nuovo pomeriggio da incorniciare per Barbara D’Urso grazie agli ascolti tv del 26 settembre 2017. Se infatti la prima settimana di sfide tra il programma di Canale 5 e quello di Rai1 aveva visto una sostanziale parità, da qualche giorno le cose sono cambiate. Pomeriggio Cinque infatti incassa risultati davvero eccellenti: può contare su un traino vincente, da Uomini e Donne al Segreto ma soprattutto vanta una seconda parte ricca di temi che al pubblico della rete piacciono: il Grande Fratello Vip e tutto quello che succede intorno ai protagonisti del reality e non solo. Quest’anno la D’Urso può contare sulla presenza di protagonisti che conoscono bene i concorrenti: dal figlio di Serena Grandi, all’ex marito di Carmen di Pietro passando per Soleil Sorge, fidanzata di Luca Onestini e ieri, in questa puntata seguitissima, anche la compagna di Predolin bersagliata dalle critiche di tutti i presenti, diventata vittima sacrificale della situazione. Insomma se fino allo scorso anno del Grande Fratello Vip si parlava ben poco, in questa edizione la D’Urso cambia marcia. E se poi in quel di Pomeriggio Cinque si fanno anche i processi che nella prima serata non si vedono, ecco che il gioco è fatto. Oltre 2 milioni di spettatori per il programma di Canale 5 che in questo momento, non teme rivali. La vita in diretta prova a difendersi ma il vero problema del programma di Rai1 è sicuramente la prima parte. Analizziamo i dati per capire quello di cui stiamo parlando.

Su Rai1 Zero e Lode ha giocato con 1.434.000 spettatori (9.7% di share); la prima parte de La Vita in Diretta informa 1.098.000 spettatori (9.7%), la seconda 1.395.000 telespettatori con il 14% e la terza ne trattiene 1.524.000 (13.8%).

Come si evince da questi dati auditel, il vero problema de La vita in diretta non è neppure quello legato al confronto con Pomeriggio Cinque, probabilmente in quella fascia oraria potrebbe persino tenere testa al competitor; il problema reale arriva dalla prima parte, quella in cui gli ascolti sono assolutamente da dimenticare. Nessuno parla degli ascolti di Zero e Lode che sono rimasti comunque in linea dopo la seconda puntata, portandosi al 9% di share. Il problema è che alle 15 la gente cambia canale e da quando è ricominciato Uomini e Donne su Canale 5, per Rai1 è stata la fine. La soluzione va trovata in quella fascia oraria, non dopo le 17 quando comunque 1,6 milioni di spettatori sono numeri di tutto rispetto, si potrebbe di certo fare meglio ma non è un risultato da dimenticare.

Imbattibile anche quest’anno il pomeriggio di Canale 5: 

Su Canale5 Beautiful appassiona 2.757.000 spettatori (17.9%),

Una Vita ha convinto 2.862.000 spettatori con il 19.1% di share

Uomini e Donne ha segnato il 21.6% con 2.670.000 spettatori (finale 2.353.000 e 22.8%)

Il GF Vip è visto da 2.542.000 spettatori con il 24.9% di share mentre 

Il Segreto si porta al 26.6% con 2.714.000 spettatori. 

Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.053.000 spettatori con il 21% nella prima parte, a 2.193.000 (20.7%) nella seconda e a 1.935.000 (16.1%) nella terza di breve durata.

Numeri davvero pazzeschi quelli del pomeriggio di Canale 5 che è di certo la fascia più forte della programmazione, quella imbattibile. 


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close