La prova del cuoco ascolti flop: tira una brutta aria in Rai, la colpa è solo di Elisa Isoardi?

Una seconda settimana completamente da dimenticare per La prova del cuoco che nella puntata del venerdì è stata battuta di 4 punti di share da Forum e per la prima volta anche in termini di spettatori. Il programma di Canale 5 infatti ha stracciato la concorrenza con 1,3 milioni di spettatori mentre Elisa Isoardi si è fermata a 1,2 milioni. Insomma facevano quasi più ascolto le repliche di Don Matteo, a costo zero, che il programma di Elisa Isoardi. Ormai di parole ne abbiamo spese davvero tante ed è chiaro a tutti che il programma è solo una accozzaglia di cose messe insieme una dietro l’altra, che non funzionano. E a quanto pare, non si sta facendo neppure nulla per cambiare rotta, per cercare di rimediare agli errori.  E’ possibile che non ci si renda conto di quello che accade?

E pensare che a maggio scorso, qualcuno, aveva profetizzato via social, tutto quello che sarebbe successo. Quando Antonella Clerici aveva annunciato il suo addio a La prova del cuoco, ed Elisa Isoardi era stata “ingaggiata” come sua sostituta, qualcuno via social appunto, faceva notare che il disastro era dietro l’angolo. 

 

 

Oggi la Isoardi non ha dalla sua i numeri, i dati che parlano, anzi. Sono proprio i numeri ad affossare un programma senza nè capo nè coda che, qualora continuasse su questa strada, segnerebbe uno dei più grandi fallimenti della Rai, visto che Antonella Clerici portava a casa una media di 2 milioni di spettatori, con ben altre percentuali di share. 

IL FALLIMENTO DE LA PROVA DEL CUOCO: TUTTA COLPA DI ELISA ISOARDI? 

Si discute molto sulla scelta fatta dalla Isoardi, di cambiare tutta la squadra del programma di Rai 1, uno degli errori più gravi di certo. E sembra anche che la Isoardi non abbia nessuna intenzione di ammettere questo fallimento.

E’ possibile che solo Elisa e la sia squadra di lavoro non si siano resi conto che tutto quello che va in onda quotidianamente non piace al pubblico? Un pizzico di umiltà nell’ammettere gli errori fatti, aiuterebbe forse a riconquistare anche solo una piccola fettina di pubblico che potrebbe riapprodare su Rai 1. Ci si gioca tutto adesso: i primi giorni di settembre sono da sempre difficili dal punto di vista degli ascolti, si potrebbe recuperare ma è necessario un grande cambiamento. Elisa Isoardi si renderà conto che deve per forza cambiare? 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.