Ascolti La prova del cuoco: il programma si sdoppia in cerca di punti di share

La prova del cuoco quest’anno ha una durata maggiore, 30 minuti in più praticamente inutili, che hanno reso il programma pesante, anche vista la nuova formula che non piace al pubblico. Dopo tre settimane di messa in onda e dopo gli ascolti imbarazzanti delle prime puntate arriva la nuova mossa di Rai 1, che spera di conquistare qualche punticino di share. La prova del cuoco infatti di sdoppia: dal primo ottobre 2018 infatti faranno media due dati, il primo relativo all’anteprima in onda dalle 11,30 alle 11,52 e il secondo relativo a quello che viene considerato il programma vero e proprio. Una mossa che però, almeno a giudicare dalla prima puntata di questo sdoppiamento, non ha cambiato assolutamente nulla visto che il vero problema del programma di Rai 1 è la mancanza di pubblico davanti alla tv. Forum vince di nuovo la sfida contro Rai 1 mentre Elisa Isoardi si ferma alla media di ascolti del 13 % dalla quale sembra non scrollarsi. Ci vuole tempo certo, e intanto è quasi passato un mese dalla prima puntata di questa nuova edizione.

ASCOLTI LA PROVA DEL CUOCO: IL PROGRAMMA DI RAI 1 DI SDOPPIA MA NON BASTA 

Ma vediamo i numeri:

ASCOLTI LA PROVA DEL CUOCO 1 OTTOBRE 2018-Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 848.000 spettatori con il 12.8% di share, nella presentazione in onda dalle 11.30 alle 11.52, e 1.374.000 spettatori con il 12.4% dalle 11.56 alle 13.25.

ASCOLTI FORUM 1 OTTOBRE 2018-Su Canale 5 Forum arriva a 1.448.000 telespettatori con il 17.8%.

ASCOLTI I FATTI VOSTRI 1 OTTOBRE 2018-Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 514.000 spettatori (8.3%), nella prima parte, e 974.000 spettatori (9.8%), nella seconda parte.

Come saprete la stessa Elisa Isoardi ha spiegato che in casa Rai non c’è nessuna preoccupazione per questi ascolti, era tutto previsto, visto il cambio al timone e il cambio nel programma. Effettivamente era così previsto che questa mossa di sdoppiare gli ascolti arriva alla quarta settimana di messa in onda del programma, il tutto ha una sua coerenza.

E sui social c’è anche chi fa notare che il ritorno dei “vecchi chef” in un primo momento “allontanati” dal programma, è solo un modo per cercare di recuperare pubblico, una soluzione che per molti però, a quanto pare, non basta

Basteranno queste mosse per recuperare gli ascolti persi strada facendo?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.