Ballando con le Stelle 2019: Milly Carlucci si commuove nel ricordare Sandro Mayer (VIDEO)


mily carlucci sandro mayer ballando 2019

Come già anticipato nei giorni scorsi, la puntata d’esordio di Ballando con le Stelle 2019 ha dato la possibilità a Milly Carlucci e a tutto il gruppo di lavoro della trasmissione di salutare Sandro Mayer: l’ex diretto del settimanale DiPiù scomparso nel 2018. La conduttrice ha approfittato dello spazio di anteprima per porgere anche i suoi saluti alla famiglia del giornalista.


Ballando con le Stelle 2019: Milly Carlucci ricorda Sandro Mayer

Buonasera signore e signori a casa, a tutti voi! Stiamo per dare inizio alle danze. Stiamo per cominciare con la grande festa di Ballando con le Stelle e vi prometto che sarà davvero una grande festa ricca di gioia, piena di tante sorprese e tante emozioni. E qui si riunisce la nostra famiglia, la grande famiglia del ballo”: con queste parole, Milly Carlucci introduce il momento.

Poi prosegue: “Ecco. Dovendo cominciare una festa in famiglia, purtroppo dobbiamo guardare anche le sedie che purtroppo quest’anno rimangono vuote…” – dopo un breve momento di commozione, continua – “Perché quest’anno non abbiamo con noi una persona che ci ha accompagnato per tanti anni e con cui abbiamo diviso davvero un grande tratto della nostra strada. Sto parlando di Sandro Mayer, il nostro mitico commentatore a bordo campo”.

Vorrei dedicare un saluto alla sua famiglia, a sua moglie Daniela e a sua figlia Isabella, e al direttore Osvaldo Orlandini che ha raccolto la sua importante eredità… Noi idealmente quest’anno ritiriamo il ruolo del commentatore a bordo campo“.

La conduttrice si commuove una seconda volta: “Scusatemi ma certe cose mi colpiscono nei momenti in cui non dovrebbero“.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close