Con Elisa Isoardi arriva Claudio Lippi a La Prova del cuoco 2019/2020?

Fervono i lavori in vista della prossima edizione de La prova del cuoco. Per il momento sappiamo solo che Elisa Isoardi sarà ancora una volta al timone del programma di Rai 1. Ma non sappiamo chi ci sarà con lei. Pare che Ivan Bacchi diventerà uno degli inviati de La vita in diretta, versione invernale e quindi che non potrà essere al fianco di Elisa come è successo quest’anno. Secondo Tvblog, la conduttrice avrebbe già trovato la sua spalla. Claudio Lippi sarebbe il nome scelto per la prossima edizione de La prova del cuoco.

Il conduttore è stato già al fianco di Elisa Isoardi in diverse puntate de La prova del cuoco quest’anno e ha portato brio e vivacità nel programma, con delle battute divertenti che hanno anche reso meno rigida la conduttrice. Potrebbe quindi essere questa la mossa giusta per la prossima edizione de La prova del cuoco?

LA PROVA DEL CUOCO: ELISA ISOARDI VUOLE CLAUDIO LIPPI AL SUO FIANCO?

Tvblog riferisce che la scelta, per la “spalla” di Elisa Isoardi, era tra Claudio Lippi e Stefano Masciarelli. Alla fine avrebbe avuto la meglio il primo. Manca pochissimo alla presentazione dei palinsesti Rai per cui tutti i dubbi che abbiamo, diventeranno presto certezze!

Ricordiamo che Claudio Lippi non è nuovo nel programma di Rai 1. Ricorderete che era stato presenza fissa anche in alcune edizioni condotte da Antonella Clerici e in una in particolare, conduceva anche la puntata del sabato al fianco di Anna Moroni e degli altri maestri de La prova del cuoco. Il pubblico quindi potrebbe apprezzare questa scelta!

Una cosa è certa: Elisa Isoardi sta lavorando tantissimo per la preparazione della prossima edizione de La prova del cuoco e non vuole lasciare nulla al caso. Vedremo se tutto il suo impegno servirà anche a far alzare gli ascolti dopo la stagione da incubo appena chiusa.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.