Boom di ascolti per la puntata de Le Iene dedicata a Nadia Toffa: pagina di tv che resterà nella storia


Lo si era già capito dai pochi frame pubblicati sui social che la puntata de Le Iene in onda il primo ottobre 2019 sarebbe stata molto forte. E infatti così è stato. Confezionato tutto in modo perfetto: il ricordo, l’omaggio, i sorrisi, le parole, le lacrime. Una pagina di televisione che sicuramente non avremmo voluto vedere. Ma il destino di Nadia è stato questo, e non si può cambiare la storia. Bisogna andare avanti, come del resto Nadia Toffa avrebbe voluto e i suoi colleghi lo hanno fatto. Una puntata da record di ascolti che sottolinea ancora una volta, quanto la gente comune si fosse affezionata a Nadia. Che sarebbe stato, un successo, anche se per certi versi è brutto da dirsi, lo si era capito dalle migliaia di commenti arrivati sui social. Tutti messaggi di gente commossa nel rivedere vecchi amici, vecchie iene, vecchie conoscenze. Occhi lucidi, sguardo triste, sorrisi interrotti: un po’ tutti gli ingredienti che hanno caratterizzato una puntata storica per la famiglia di Italia 1 ma anche per il pubblico a casa.

GRANDISSIMO AFFETTO DEL PUBBLICO PER IL RITORNO DE LE IENE E L’OMAGGIO A NADIA TOFFA

Ma è stato soprattutto il video di Nadia, il suo ultimo lavoro, a lasciare un segno indelebile nel cuore dei telespettatori. Con il viso gonfio per le cure, senza trucco, con la consapevolezza che il tumore era tornato, e con la consapevolezza ancora più grande che i giorni da vivere sarebbero stati pochi, Nadia ha voluto lasciare qualcosa di indelebile. Un video sul quale fermare questi attimi. Un video per rivedersi, per rivedere le persone a lei care, un video nel quale tutti i suoi amici si sarebbero potuti riconoscere al fianco di Nadia. Di questo ultimo lavoro abbiamo visto poco, ma immaginiamo che la commozione sarà ancora più grande nel vedere questi incontri che Nadia ha tanto voluto.

Per adesso ci restano in mano il dolore, la nostalgia ma anche la speranza che l’esempio lasciato da Nadia non cada nel vuoto. E i numeri, che non hanno valore in questo caso, valore materiale, ma hanno valore umano. Perchè oltre 2 milioni di persone erano davanti alla tv per rivedere Nadia, nell’illusione che potesse magari tornare per una notte. E lei è tornata, forse non se n’è ancora andata, forse resterà.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close