Vieni da me vola in alto nelle vacanze: Caterina Balivo si gode il record

La Rai ormai da anni sceglie di mandare in onda i suoi programmi dal day time anche nel periodo di festa. Scelta che, anche tra il finire del 2019 e i primi giorni del 2020 ha premiato i programmi della rete. Non fa eccezione Vieni da me che, durante l’anno, zoppica a causa della fortissima concorrenza che arriva in particolare da Canale 5. Quando infatti in quel di Mediaset prende il via Uomini e Donne non ce n’è per nessuno. In questi giorni di festa però Caterina Balivo ha confezionato delle puntate di Vieni da me, insieme alla sua squadra di autori, sicuramente molto piacevoli e ha conquistato il pubblico della rete.

VIENI DA ME ASCOLTI RECORD PER IL PROGRAMMA DI CATERINA BALIVO

Ieri tante le storie raccontate da Caterina Balivo, storie di personaggi famosi ma non solo. A far commuovere il pubblico che ha premiato Vieni da me con il miglior risultato di sempre, anche la storia di una ragazza giovanissima che dopo un bruttissimo incidente ha perso l’uso delle gambe ma è rinata perchè nella tragedia ha trovato l’amore. Belle storie che fanno bene al cuore. Una puntata quindi, quella di Vieni da me del 3 gennaio 2020, praticamente perfetta.

E Caterina Balivo, che si è goduta il meritato riposo, le puntate di Vieni da Me in onda tra Natale e la Befana sono state infatti registrate qualche settimana fa, può festeggiare sui social. Lo fa con questo messaggio per ringraziare il pubblico:

Grazie grazie grazie a tutti voi che seguite @vienidameRai
perché ieri ci avete regalato il miglior risultato di sempre: 2.234.000 e 15.30%

Godetevi il weekend e ci vediamo lunedì alle 14 per una super puntata dell’Epifania! #vienidame

Appuntamento quindi a lunedì con Vieni da me che questa volta torna a sfidare la concorrenza. E chissà che il prossimo anno anche Mediaset non ci ripensi scegliendo di mandare in onda anche a Natale i suoi cavalli di razza…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.