A Pomeriggio 5 l’ira di Barbara d’Urso contro il finto benefattore che ha cercato di truffare una anziana e suo figlio: “Mi fai schifo”


E’ ovvio che ci troviamo di fronte a un truffatore, siamo stati truffati. Le cose sono andate in mano ai nostri legali che si occuperanno del caso” ha detto Barbara d’Urso arrabbiatissima concludendo lo spazio dedicato alla storia della signora di Ostia e di suo figlio che cercano una casa, vivendo da 5 anni in un garage. Tutto è iniziato da qualche settimana: nel corso di Pomeriggio 5 è stata raccontata la storia di questa nonnina di 90 anni che vive insieme a suo figlio in un garage, senza bagno, senza riscaldamento. Come succede spesso, la conduttrice ha chiesto aiuto al pubblico che si mostra sempre generoso con chi si rivolge al programma.. Nessuno avrebbe pensato che questa storia si sarebbe chiusa però con una truffa. Purtroppo è successo.

La redazione del programma di Canale 5 aveva ricevuto una mail con una proposta molto interessante per Livio e sua madre. Una persona di Torino diceva di avere una villa a Ostia, con una dependance, e che aveva bisogno di un custode. Un lavoro perfetto per la nonnetta e suo figlio che non avrebbero dovuto neppure lasciare la loro cittadina. La giornalista che sta seguendo la vicenda, aveva quindi dato appuntamento al benefattore che avrebbe dovuto consegnare chiavi e mostrare la villa in questione. Purtroppo però la d’urso spiega oggi, nella diretta del 27 gennaio 2020, che questo incontro non c’è mai stato.

A POMERIGGIO 5 LA TRUFFA DEL FINTO BENEFATTORE: BARBARA D’URSO INFURIATA

La conduttrice non riesce a credere che ci sia stata una persona capace di mettere in piedi questa truffa. I giornalisti di Pomeriggio 5 hanno cercato di individuare questa persona, cercando anche il numero di cellulare on line. Era associato a delle attività inesistenti. La persona comunque dopo aver dato buca alla giornalista sabato, si è rimesso in contatto con la redazione, chiedendo però che la villa in questione non venisse mai mostrata per motivi di privacy.

Nonostante tutto i giornalisti e Barbara d’Urso vogliono dare una nuova possibilità a questa persona che promette di essere a Ostia lunedì tra le 17,30 e le 18. La giornalista quindi attende sul lungomare senza mostrare la villa. Poi però, vedendo che non ci sono novità, ecco che l’abitazione viene mostrata: si tratta di un rudere, non esiste una dependance.

A me personalmente ma credo a tutta l’Italia, fa un grandissimo schifo” ha detto la conduttrice rivolgendosi a questo presunto benefattore. La storia non finisce qui: la redazione grazie all’aiuto dei telespettatori continuerà a cercare lavoro per Livio e del finto benefattore, si occuperanno i legali di Mediaset.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close