Riki a Domenica IN: “Ho chiesto ai miei fans di non votare perchè non valeva la pena, soldi sprecati”

Da Domenica IN arriva il primo commento televisivo di Riki. Chi lo segue sa che ieri sera sui social il cantante ha chiesto ancora prima che fosse annunciata la classifica generale finale di non votare. Avendo già compreso che sarebbe rimasto nella parte finale della classifica ha pensato che non fosse giusto far sprecare soldi inutilmente. Il motivo è semplice. Nella prima fase della votazione, il voto del pubblico a casa, secondo quanto riferiscono Francesco Facchinetti e Riki ( e come hanno documentato diversi giornalisti sui portali on line in queste ore) non valeva al 34 % come è stato ripetuto più volte ma solo l’8 % circa. Solo nella sfida finale a tre sarebbe poi valso al 34 %. Per questo Riki, sapendo che i suoi fans lo avrebbero votato spendendo soldi, ha deciso di chiedere via social di non farlo. Non a caso poi è arrivato ultimo in classifica, piazzandosi al posto 23.

RIKI A DOMENICA IN SPIEGA PERCHE’ HA CHIESTO AI FANS DI NON VOTARE

Dopo la sua esibizione quindi Riki spiega il motivo per il quale dai social ha chiesto ai suoi fans di non votarlo: “Non sarebbe cambiato niente, erano soldi spesi non bene, erano soldi buttati.Farli votare solo per l’8 % non è utile” ha spiegato Riki. Sarebbe stato diverso se fosse stato nei primi posti, allora si in quel caso il voto sarebbe stato utile perchè poteva cambiare tutto ma con la classifica presentata a prima serata, si era già capito che non ne sarebbe valsa la pena. Nel rispetto dei suoi fans Riki avrebbe quindi chiesto di non spendere inutilmente del denaro. “Io lo so come sono pronti lì con il cellulare in mano per votare, non sarebbe stato giusto” ha continuato Riki spiegando le sue ragioni ai giornalisti di Domenica IN.

Alcuni giornalisti hanno fatto notare che conosceva prima il regolamento e il cantante risponde infatti che non si sta lamentando: “Non è che si può essere d’accordo o no, è scritto sulla carta, io non p che non vengo per il regolamento” ha detto Riki.

E ancora: “Abbiamo fatto due anni meravigliosi, sono stato uno degli artisti che ha venduto di più in Italia, ho fatto tante pazzie, sono andato in Sud America, una cosa che pochi possono fare. Dopo un anno fuori si perde qualcosa ma adesso ricominciamo“.

E’ stata un’ottima vetrina, va bene così, abbiamo fatto bene” ha concluso Riki liquidato in pochissimo tempo perchè forse la scaletta impone tempistiche più ristrette.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.