Che fine farà il trono classico di Uomini e Donne? Il pubblico lo richiede ma poi nessuno lo guarda


Che cosa sta succedendo in quel di Uomini e Donne? E’ davvero possibile che Maria de Filippi abbia deciso di non mandare più in onda il trono classico? Al momento non c’è nulla di ufficiale anche se, sulle tante pagine social che seguono il programma, serpeggiano notizie. In molti scrivono e dicono che il trono classico sia stato momentaneamente successo per mancanza di ascolti ma la cosa ci pare parecchio improbabili. In primis per il fatto che, gli ascolti sono si bassi ma comunque sempre più alti di Vieni da me, per cui una inclinazione settimanale non dovrebbe cambiare di molto la media ALTISSIMA che il programma di Canale 5 ha registrato da settembre a oggi. La seconda è che se così fosse stato, le registrazioni si sarebbero in qualche modo interrotte e invece continuano.

A UOMINI E DONNE SCOMPARE IL TRONO CLASSICO: CHE FINE HA FATTO?

Quello che ci viene in mente, conoscendo anche il palinsesto di Canale 5 per i prossimi mesi, è che Maria abbia dato una accelerata alla registrazioni di Uomini e Donne in vista poi degli impegni che avrà nelle prossime settimane. Dal 28 febbraio andrà in onda il serale di Amici e questo di certo la terrà più impegnata, non solo. Il talent, secondo indiscrezioni, andrà in onda con un mesetto di anticipo rispetto alla tabella di marcia prevista. Per cui Maria potrebbe aver decido di lasciare indietro delle puntate del trono classico per poi mandarle in onda una dietro l’altra nei giorni in cui sarà maggiormente impegnata e non avrà modo di essere onnipresente, considerando anche il fatto che C’è posta per te andrà in onda per tutto il mese di marzo e le registrazioni, anche in questo caso, proseguono.

La cosa molto strana è che nelle ultime ore ci siano tante lamentele in merito alla mancata messa in onda del trono classico anche se poi, come detto in precedenza, gli ascolti non sono brillanti. C’è anche un’altra considerazione da fare: in molti sui social continuano a puntare il dito, dopo quello che è successo questa estate, contro la squadra che lavora a Uomini e Donne, per le scelte che vengono fatte. Troppe delusioni di recente da parte di tronisti poco credibili e troppi scheletri nell’armadio venuto fuori tra confessioni, lamentele e altro…

Per il momento non possiamo sbilanciarci più di tanto anche perchè senza comunicazioni ufficiali non si possono trarre delle conclusioni. Staremo a vedere cosa succederà. E’ chiaro che qualcosa non funzioni nel trono classico, forse la formula diventata troppo stantia, forse la poca voglia dei giovani di mettersi realmente in gioco, forse i social che sono diventati predominanti e influenzano tutto…O forse, dicendola come un detto “non esistono più i tronisti di una volta…“. In realtà dai tempi di Vitagliano e company le agenzie sono state sempre fondamentali ma la differenza è che oggi, tutti i ragazzi sono sotto la lente di ingrandimento e il pubblico conosce, vede, capisce. Forse è questa la grande differenza rispetto a 10 anni fa…

Non abbiamo quindi una risposta al “perchè il trono classico non va più in onda” e non sappiamo se ne vedremo una puntata questa settimana e poi due o tre la prossima. Ma non urleremmo al mistero, al giallo o al complotto. Ci sembra essere semplicemente una questione di opportunità.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close