Vieni da me in onda fino a domani ma da oggi Caterina Balivo resta a casa (Foto)


L’emergenza sanitaria coinvolge anche Vieni da me e Caterina Balivo che con i suoi collaboratori da oggi sarà a casa ma in realtà vedremo il programma in onda anche domani (foto). La Balivo sembra già più sollevata, ha retto fino a quando le è stato chiesto di andare avanti e ieri oltre alla diretta ha registrato la puntata che andrà in onda domani. Oggi invece Vieni da me è ancora in diretta. Quindi domani ultimo appuntamento con Caterina Balivo che per tenere compagnia il più possibile il suo pubblico da casa ha fatto in modo di chiudere la settimana. Anche La prova del cuoco ha chiuso con l’ultima puntata oggi, nessuna registrazione e tornerà appena possibile, come tutti gli altri programmi televisivi.

CATERINA BALIVO DA DOMANI RESTA A CASA SERENA CON LA SUA FAMIGLIA

E’ stata una settimana dura per la conduttrice campana, preoccupata come tutti per la sua famiglia, non solo per i figli ma anche per i genitori che in questo periodo non può abbracciare perché lontani da lei e perché ognuno deve restare nelle proprie case. A Vieni da me le emozioni non mancano mai e tante volte Caterina cerca di trattenere le lacrime, ieri non ce l’ha fatta, era troppo forte la paura, la stessa che stiamo vivendo tutti in questo periodo di emergenza per il coronavirus.

Intanto oggi ancora allegria e di certo anche domani. Jeans, t-shirt Love is Love, sandali rossi e poi tutti a casa in attesa che il Governo ci avvisi che abbiamo tutti superato l’emergenza sanitaria e si può tornare alla vita di sempre. Arriva la prima ospite, la bellissima Rossella Brescia che risponde alle domande al buio passando dai treni persi ai momenti difficili della sua vita ma confessa anche se ha fatto qualche ritocco oltre a mostrare la sua somiglianza con Maria Grazia Cucinotta.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close