Orietta Berti a Domenica in, l’emozione che condivide con Mara Venier e poi la ricetta

A Orietta Berti più di tutto manca la sua nipotina che vede grazie alle videochiamate, è la stessa mancanza che in questo periodo fa soffrire anche Mara Venier. La confessione di entrambe a Domenica In ha emozionato di certo tutte le mamme e tutte le nonne che per l’emergenza sanitaria sono distanti da figli e nipoti. La Venier legatissima al suo piccolo Claudietto può vederlo tutte le sere mentre fa il bagnetto. Mai come in questo periodo i cellulari e la tecnologia ci aiutano a stare in contatto con gli altri ma allo stesso tempo in questo periodo si sta tornando indietro, siamo tutti in casa e tutti riscopriamo la cucina, le ricette magari della mamma. Anche Orietta Berti ha una ricetta per tutti, adora fare biscotti e tortellini ma questa volta per il pubblico di Domenica In ha la ricetta della torta salata fatta con il semolino.

ORIETTA BERTI CI REGALA LE SUE EMOZIONI E LA RICETTA DELLA TORTA SALATA COL SEMOLINO

250 g di semolino, 80 g di burro, 150 g di parmigiano reggiani grattugiato, 10 uova, noce moscata pepe e sale, questi gli ingredienti suggeriti da Orietta Berti che ovviamente aggiunge anche la preparazione. Orietta legge: mettiamo il semolino e le uova nella ciotola, mescoliamo e aggiungiamo il burro, il formaggio grattugiato, sale e noce moscata, amalgamiamo bene il tutto. Bagniamo la carta forno e la strizziamo, adagiamo nella teglia in cui versiamo tutto il composto, livelliamo. Mettiamo in forno a 180 gradi già raggiunti, facciamo cuocere per 20 minuti. Togliamo dal forno e facciamo raffreddare, tagliamo la torta a strisce e poi a dadini tutti uguali. Orietta consiglia di aggiungere i dadini anche a un buon brodo ma sembra sia ottimo anche da gustare così. 

L’Italia è già cambiata, magari tutto questo servirà a tenerci tutti più uniti, anche con le piccole cose. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.